Nelle ultime ore ha fatto la sua comparsa online una novità riguardante la pellicola Joker, che vedrà Todd Phillips e Joaquin Phoenix nel ruolo dell’iconico personaggio appartenente all’universo DC Comics. Sembrerebbe infatti che la pellicola abbia trovato il suo interprete per il ruolo di Thomas Wayne, il padre di Bruce, che potrebbe essere interpretato dall’attore Alec Baldwin,

Leggi anche: Marc Manon e Robert De Niro confermano la loro partecipazione

Tutti conoscono la storia delle origini di Batman e il ruolo che ha ricoperto nella sua nascita la morte dei suoi genitori, uno di questi cardini è la presenza per Bruce Wayne di un padre amorevole e saggio come Thomas. In questa pellicola però avremo a che fare con un personaggio lontano dal suo canone standard, Baldwin interpreterà il ruolo di un uomo d’affari senza scrupoli, una figura che molto ricorda quella di Donald Trump negli anni 80, personaggio che l’attore conosce bene visto che lo ha impersonato spesso al Saturday Night Live.
La sua presenza all’interno della pellicola dedicata al principe del crimine di Gotham ha subito fatto incuriosire i fan dell’uomo pipistrello, intrigati e curiosi di sapere se potranno vedere oltre a Thomas anche sua moglie Martha e soprattutto Bruce. La news ha riportato alla luce anche un vecchio rumors, nato nel web ormai mesi fa, che vedrebbe la pellicola sulle origini del Villain e quella futura dedicata a Batman ambientate nello stesso universo alternativo.

Leggi anche: Cosa possiamo aspettarci dal prossimo film sull’uomo pipistrello

Oltre al nuovo arrivo Alec Baldwin il cast del film firmato Phillips vede anche la presenza di Robert De Niro, Zazie Beetz e Marc Maron. Le riprese del film Joker, appartenente all’universo World’s of DC avranno inizio nelle prossime settimane, mentre la release è prevista per il 4 ottobre 2019. Fra i produttori della pellicola figura anche Martin Scorsese.