Il cantante britannico più amato degli ultimi anni, Ed Sheeran, è stato uno dei fenomeni musicali apprezzati in tutto il mondo per il talento e per la storia della sua gavetta, iniziata per le strade dove il cantante si esibiva come ambulante, per poi approdare alle maggiori case discografiche internazionali.

Alle prese col successo discografico, Ed Sheeran non si è risparmiato alle sperimentazioni artistiche approdando anche al mondo del cinema, con un piccolo cammeo in Bridget Jone’s Baby e un ruolo speciale in Game of Thrones, ma pare che non saranno gli unici progetti ai quali vorrà partecipare.

Ed Sheeran ha infatti annunciato che interpreterà sé stesso nel prossimo film di Danny Boyle, dove vedremo un mondo immaginario nel quale i Beatles non sono mai comparsi nella storia della musica.

Scritto da Richard Curtis, il film avrà come protagonista Himesh Patel – in precedenza interprete di EstEnders – nel ruolo di un musicista che al suo risveglio durante una mattina qualunque scopre di essere l’unico abitante del pianeta a ricordare dell’esistenza dei Beatles. Riguardo alla trama, Ed Sheeran ha detto:

Durante il film farò la conoscenza del personaggio di Patel e lo porterò in tour con me e questo incontro ci farà crescere molto stando assieme.

Ho imparato a recitare durante la mia collaborazione in Game of Thrones, e anche se alla fine la mia parte è a tutti gli effetti un cammeo, la lavorazione è stata intensa, erano giorni interi sul set, sessioni di riprese che duravano anche fino a dodici ore!

Il film senza titolo sui Beatles uscirà a settembre 2019. Sarà curioso scoprire come Ed Sheeran riuscirà a far combaciare tutti i suoi impegni per la realizzazione del progetto, anche se trovare il tempo per fare le cose più importanti sembra riuscire a trovarlo, come sposare segretamente Cherry Seaborn.

LEGGI ANCHE: Mrs Doubtfire diventerà un musical