L’Albero delle Mele (The Facts of Life in lingua originale), serie di punta degli Anni ’80 tra quelle prodotte dalla NBC, è ufficialmente in fase di riavvio, guidata dalla collaborazione straordinaria dei giganti hollywoodiani Leonardo DiCaprio e Jessica Biel.

Le loro case di produzione – Appian Way di Leonardo DiCaprio e Iron Ocean Films di Biel – sono entrambe in trattative per co-produrre il progetto televisivo, come riferisce Deadline.

In onda tra il 1979 e il 1988, L’Albero delle Mele si è concentrato sulle vicende attorno ad un gruppo di ragazze – le celeberrime Blair, Natalie, Jo e Tootie, oltre alla presenza di una vastissima gamma di personaggi non protagonisti – le quali vivono in una scuola per sole femmine a New York, la Eastland School. Vengono istruite dalla saggia Edna Garrett su qualsiasi cosa possa offrire il mondo – appunto, i fatti della vita del titolo originale.

La produzione di Leonardo DiCaprio non sarà l’unico remake

Leonardo DiCaprio cinematown.it

La notizia che Leonardo DiCaprio e Jessica Biel assumeranno il comando del progetto arriva assieme a quella che sembra un’autentica ondata di remake degli show televisivi più famosi del passato, tra cui ALF, Frasier e Buffy l’Ammazzavampiri.

Tra gli altri progetti che potrebbero tornare alla luce con nuovi reboot, Kelsey Grammar – il quale ha recitato nei panni del Dr. Frasier Crane per undici anni nella serie omonima – ha citato proprio Fraser.

Per ora sono solo voci di corridoio, ho discusso l’idea con alcune persone interessate e non sono sicuro di voler partecipare alla cosa. Insomma, siamo solo a questo punto, per adesso.

Il capo della NBC, Robert Greenblatt, ha espresso il suo parere a tal riguardo, ammettendo di averne parlato col produttore esecutivo David Lee. “Un remake di Frasier sarebbe fantastico, mi piacerebbe molto riportarlo in televisione. Per questo, nel corso degli anni ho messo giù alcune idee!“.

Leonardo DiCaprio è attualmente impegnato in Once Upon a Time in Hollywood, il nuovo film di Quentin Tarantino, che lo vede protagonista al fianco di Brad Pitt, Margot Robbie e Al Pacino. Il film uscirà nelle sale americane il 9 agosto 2019 per l’anniversario della morte di Sharon Tate Polanski.