Non è la prima volta che qualcuno cerca di distruggere la stella presente sulla Hollywood Walk of Fame , dedicata a Donald Trump. Del resto, il famosissimo ex imprenditore è uno dei presidenti degli Stati Uniti più odiati della storia. Questo risentimento da parte dei cittadini statunitensi ha fatto sì che negli ultimi due anni, la sua commemorazione sia stata vandalizzata ben 3 volte. Ad oggi, dopo l’ennesimo attacco, il Consiglio cittadino di West Hollywood ha indetto delle votazioni per rimuoverla e Mark Hamill dice la sua sul web.

L’opinione pubblica è stata molto chiara: il nome di Donald Trump non è ben accolto insieme ai grandi personaggi che lo circondano. Il voto sarà, purtroppo, solamente simbolico e non avrà alcun potere decisionale in merito. Mark Hamill, però, ha già deciso cosa fare di quel posto vuoto, e condivide le sue idee sul suo profilo Twitter.

“Che ne dite di rimpiazzarla con qualcuno che se la merita davvero? Ad esempio, @carriefisher”

Carrie Fisher è apprezzata e amata da tutti i suoi ex-colleghi, e Mark Hamill ha deciso di voler onorare la sua ormai scomparsa co-star per un posto d’onore sulla Walk of Fame.
La donna non ha infatti avuto l’occasione di potersi vedere rappresentata sull’iconico marciapiede sulla collina di Hollywood. Hamill risponde quindi così, ad un articolo che tratta la notizia delle votazioni al consiglio cittadino.
Per entrare a far parte della Walk of Fame, c’è bisogno di una nomina, ma soprattutto dev’essere pagata una tassa per la creazione della stella. Non essendo ancora stata menzionata, Carrie Fisher non può avere quest’onore neanche dopo la sua morte (avvenuta nel 2016).

“Avere una stella nella Hollwood Walk of Fame è un onore. Quando una persona attacca e sminuisce una minoranza, degli immigrati, Musulmani, persone con disabilità o donne, quest’onore non esiste più.”

E’ la prima volta che il consiglio decide di voler rimuovere una stella, ma sfortunatamente la petizione non ha avuto l’effetto sperato. La Camera di Commercio di Hollywood, infatti, è l’ente a cui spetta la vera decisione. Per ora, non avverrà nessuna rimozione.

“Per adesso, non abbiamo nessuna intenzione di rimuovere alcuna stella dalla Hollywood Walk of Fame. Il consiglio cittadino di West Hollywood non ha nessuna giurisdizione in merito.”