Altre novità per i fan di Star Wars. La notizia di oggi è che il cast di Star Wars: Episodio IX si arricchisce di un ulteriore nuovo elemento, e non uno di poco conto. L’attore inglese Dominic Monaghan infatti, come conferma The Hollywood Reporter, si è  unito al cast dell’ultima pellicola della saga.

Leggi Anche: Ethan Hawke: secondo l’attore Logan è un film sopravvalutato

Non è ancora stato chiarito quale sarà il ruolo di Monaghan, protagonista di Lost, serie televisiva diretta proprio da Abrams, tra il 2004 e il 2010.

Il curriculum dell’attore non finisce certo qui: è notoria la sua partecipazione alla trilogia del Signore degli Anelli di Peter Jackson, nel ruolo di Merladock Brandibuck. I fan di Star Wars potranno quindi dirsi soddisfatti della caratura del nuovo arrivo.

L’inizio della produzione di Star Wars: Episodio IX è prevista per l’inizio di agosto. Il cast al momento include Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Lupita Nyong’o (Premio Oscar), Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo e Billie Lourd.

Tra i nuovi acquisti sono annoverati Naomi Ackie (Lady Macbeth), Richard Grant (Logan) e Keri Russell (Felicity). Torneranno anche alcuni attori della saga originale come Mark Hamill, Anthony Daniels e Billy Dee Williams. Si vocifera che anche la compianta Carrie Fisher apparirà in un cameo girato durante le riprese del Risveglio della Forza.

La release della pellicola è stata fissata per il 20 dicembre 2019. Le prime riprese si svolgeranno nei Pinewood Studios. Il franchise di Star Wars include al momenti undici film, contando anche i due della cosiddetta antologia (Solo e Rogue One), ed è una delle saghe più profittevoli di sempre.

Gli incassi totali sono infatti oltre gli 8.5 miliardi di dollari americani. Tra i vari riconoscimenti ottenuti figurano anche ben 10 premi Oscar.

Leggi Anche: Conan il Barbaro: rivelato il team creativo della nuova serie Marvel