In molti lo aspettavano, finalmente è arrivato. La pluripremiata serie HBO True Detective avrà una terza stagione, il cui trailer è stato rilasciato oggi. Il protagonista della serie sarà niente meno che il Premio Oscar Mahershala Ali.

Leggi Anche: Grosso Guaio a Chinatown: il film con Dwayne Johnson sarà un sequel

Nel trailer possiamo vedere il suo personaggio, Wayne Hays, un detective della Polizia di Stato dell’Arkansas, in tre differenti periodi storici. Viene mostrata una sua versione più vecchia e addolorata, probabilmente sofferente per le sue vicissitudini giovanili durante alcune indagini a Ozark, molti anni prima.

Appaiono anche i co-protagonisti Carmen Ejogo, Mamie Gummer e Scott McNairy. I riferimenti alla prima stagione sono molteplici all’interno del trailer, e perfino la data di rilascio è la stessa. True Detective è diretto da Jeremy Saulnier (Blue Ruin), Nic Pizzolatto e Daniel Sackheim (Jack Ryan). Quest’ultimo ha preso parte alla produzione a seguito dell’abbandono di Saulnier a causa di problemi organizzativi.

Ecco la sinossi ufficiale della stagione.

La prossima stagione di True Detective racconta la storia di un macabro crimine nel cuore di Ozark, e un mistero che attraversa decine di anni e si svolge in tre diversi periodi.

True Detective 3 verrà rilasciata nel gennaio del 2019.

Le prime due stagioni del serial hanno visto protagonisti, rispettivamente, Woody Harrelson e Matthew McConaughey, e Colin Farrel in coppia con Rachel McAdams. La prima stagione fu acclamata dalla critica, mentre la seconda ha ricevuto qualche pesante critica in più, che aveva anche fatto pensare ad una possibile cancellazione.

Le principali criticità sono nate dalla sceneggiatura. Questa è stata definita eccessivamente complessa e intricata, ed ha ristretto molto il pubblico della serie. Il prodotto viene infatti considerato eccessivamente prolisso ed elitario, a differenza della prima stagione, più equilibrata sotto questo punto di vista.