L’attore Michiel Huisman ha recentemente affermato che la serie in arrivo su Netflix, Hill House non sarà una semplice rappresentazione horror nel senso classico del termine. Si tratterà invece di un prodotto misto, con toni raccapriccianti e drammatici, che scaverà in un dramma familiare profondo. Questa scelta degli sceneggiatori ha incontrato il favore di Huisman, che si è trovato spinto a partecipare perché “un prodotto di questo tipo avrebbe incuriosito anche me a guardarlo”. Il co-protagonista di Hill House Oliver Jackson-Cohen ha accettato di partecipare alla serie perché il regista, Mike Flanagan, stava preparando qualcosa di mai visto prima.

Invece di seguire una classica formula horror dove una famiglia si trasferisce in un nuovo stabile, dove succedono cose terribili, ci si focalizza sugli eventi esterni al contesto, andando a formulare domande su “cosa accadrebbe se” e cose simili.

Sono sicuro che le persone si godranno Hill House perché sarà sia intenso e spaventoso, ma sopratutto perché sta per cambiare completamente il genere di appartenenza e ciò che gli addetti ai lavori possono sperimentare con esso. Esploreremo un dramma familiare e allo stesso tempo un alta dose di paura ad influenzare eventi e spettatori.

Inoltre, pare che I futuri fan di Hill House non dovranno preoccuparsi troppo del destino dei personaggi, in quanto predisposti a durare a lungo nella trama. L’attrice Kate Siegel ha così commentato questa particolarità della costruzione della storia:

I vari personaggi si andranno pian piano sviluppando nell’arco di dieci episodi, mantenendo la tinta horror della narrazione. In questo modo si otterrà molto di più su entrambi i fronti narrativi: quando le situazioni peggiori della serie accadranno davanti agli occhi della gente, sarà terrorizzata non solo per le scene forti, ma anche perché queste situazioni saranno vincolate alla conoscenza che si ha dei protagonisti, non solo per le presenze.

Hill House segue le vicende di un gruppo di fratelli che crescono in una delle case infestate più famose degli Stati Uniti. Dopo essere divenuti adulti e costretti a tornare insieme nel luogo dove si sono consumate diverse tragedie, devono affrontare i fantasmi del loro passato, sia in senso letterale che in senso metaforico. Stando a quanto è già possibile vedere nel trailer, ci aspettano cose davvero particolari. La serie verrà rilasciata a livello internazionale a partire dal 12 ottobre 2018. Un prodotto di punta del palinsesto di Halloween, che si arricchirà anche de Le Terrificanti Avventure di Sabrina.

LEGGI ANCHE: Il nuovo trailer di Hill House