Nonostante le stroncature ricevute dalla critica specializzata, il pubblico ha affollato le sale in occasione dell’uscita di Venom. Il film prodotto dalla Sony e dalla Columbia Pictures, è infatti ufficialmente al numero uno del box office mondiale, dopo un’inizio da record.

La pellicola diretta da Ruben Fleischer si avvia ad essere quindi la migliore apertura di sempre del mese di ottobre, con i suoi 80 milioni di dollari domestici. Spodesta così Gravity, che deteneva il record precedente, con 55.78 milioni di dollari. A livello internazionale, Venom incassa 125.2 milioni, riuscendo a battere anche alcuni cinecomic di alto profilo del passato. Il totale si aggira quindi, al momento, intorno ai 205 milioni. Da segnalare la momentanea assenza di una release cinese, mercato in sempre maggiore espansione. Il coinvolgimento della casa di produzione Tencent, ad ogni modo, dovrebbe garantirne una in tempi brevi.

Gli incassi superano dunque le più rosee aspettative, visto che i pronostici iniziali vedevano un probabile inizio intorno ai 55-65 milioni, che sarebbe stato comunque un buon esordio. Da parte del pubblico le reazioni non sono state sempre entusiaste, e una fetta di spettatori pare essere delusa dal film.

Ad ogni modo, le recensioni dei fan restano più che positive, stando ai principali recensori sul web: IMDB registra un gradimento pari a 7.1/10, e Rotten Tomatoes dell’89%. In quest’ultimo caso, la disparità rispetto al giudizio della redazione è piuttosto elevato, visto che la percentuale assegnata si assestava intorno al 32%. Diretto da Ruben Fleischer, il cast del film vede Tom Hardy, Riz Ahmed e Michelle Williams. Anche il noto Woody Harrelson (The War – Il Pianeta delle Scimmie) appare in un cameo.

Da registrare anche la ottima apertura di A Star Is Born, che vede l’esordio cinematografico di Lady Gaga oltre alla presenza di una star del calibro di Bradley Cooper. La pellicola con il 4 volte nominato agli Oscar ha ricevuto l’acclamazione della critica, ed ha registrato un esordio da  56.6 milioni a livello globale.

Leggi Anche: Marvel Cinematic Universe: pronta la sceneggiatura degli Oscuri vendicatori