Guillermo del Toro sta per iniziare il suo nuovo lavoro su Pinocchio per Netflix dopo anni che cercava di realizzare il progetto ma il titolo non è l’unica cosa della sceneggiatura di del Toro ad essere
stata castrata durante gli anni.
Il direttore di Hellboy e Labyrinth il 26 Novembre ha utilizzato i social media per rivelare una lista di sceneggiature di tutti i film completati che lui ha scritto o co-scritto e che ancora devono essere realizzati.

La lista include: The Witches, Justice League Dark, Beauty and the Beast, At the Mountains of Madness, Fantastic Voyage, The Count of Monte Cristo, Mephisto’s Bridge, Pacific Rim 2, Secret Project, Superstitious, Nightmare Alley, Haunted Mansion, The Buried Giant, The Coffin, Drood, List of 7 (co-scritto con Mark Frost) e Wind in the Willows.

Del Toro ha reso chiaro in un tweet seguente che queste sceneggiature non sono in forse ma si tratta di lavori già completati che hanno richiesto mesi per essere arrangiati, comprendendo tra le 90 e le 130 pagine.

Ogni sceneggiature richiede all’incirca un anno quindi si tratta di più di una decade di lavoro perso (nel caso di Mountains anche di più, dato che lo abbiamo adattato e progettato). Ognuno di questi ha richiesto mesi o anni della mia vita.

In alcuni casi non riusciamo mai a vedere una sceneggiatura realizzarsi per come viene originariamente pensata (del Toro ha detto che Pacific Rim 2 era molto diverso da quello che è poi diventato Pacific Rim Uprising) e in altre occasioni i progetti si evolvono solo in apparenza con del Toro che si muove tra le sue diverse competenze (attualmente il regista sta producendo The Witches, ma è diretto e scritto da Robert Zemeckis).
At the Mountains of Madness era un film per cui del Toro ha speso anni cercando di realizzarlo, e ha ammesso che il fatto che fosse contrassegnato col bollino rosso lo ha letteralmente ammazzato.
Del Toro ci ha anche inserito una 18esima sceneggiatura, una serie televisiva sul fumetto di The Hulk.

Ecco qua i Tweet incriminati:

Leggi Anche: Ethan Hawke: vince il premio come miglior attore