Kyle MacLachlan è recentemente tornato alla ribalta grazie alla sua partecipazione alla terza stagione di Twin Peaks, la celebre serie televisiva anni ’90 diretta da David Lynch che ha impresso Dale Cooper nei cuori di tutti gli appassionati della saga. Stando a quanto riporta un recente tweet di MacLachlan, lui e Luca Guadagnino sarebbero al lavoro per un progetto ancora sconosciuto, sfoggiando un’acconciatura accattivante. “Quale taglio di baffi è meglio? Quello di destra o quello di sinistra? Ho trovato il mio look per il cortometraggio girato a Roma da #LucaGuadagnino!”

Il regista è stato molto prolifico da quando Call Me by Your Name è uscito nel 2015, arrivando in soli tre anni a dirigere grandi progetti come A Bigger Splash e il remake di Suspiria. Questi progetti sono solo una parte di ciò che lo aspetta, dovendo ancora realizzare il sequel del film con Armie Hammer e il documentario sullo stilista italiano Salvatore Ferragamo. Un film che il regista ha purtroppo abbandonato è Rio, il thriller scritto da Steven Knight e interpretato da Benedict Cumberbatch e Jake Gyllenhaal. Riguardo ai suoi progetti, Luca Guadagnino ha dichiarato:

La verità è che adoro i personaggi di Call Me by Your Name e di Suspiria, la possibilità di rivederli in nuovi racconti è un’emozione contagiosa per me. Non sono uno di quelli che ha bisogno di creare storie fatte e finite, mi piace continuarle.

Il cortometraggio con Kyle MacLachlan non è tra i progetti annunciati dal regista per i prossimi impegni produttivi, rendendo la prospettiva di questa collaborazione particolarmente intrigante per i fan dell’attore. Alcune testate estere hanno già mostrato il loro interesse a saperne di più, contattando sia Kyle MacLachlan che il suo staff per un commento a riguardo. Per ora dobbiamo accontentarci del tweet appena rilasciato, ma nuovi aggiornamenti non tarderanno ad arrivare.

LEGGI ANCHE: Luca Guadagnino rivela i primi dettagli di Call Me by Your Name 2