Avengers: Endgame – Un nuovo personaggio potrebbe essere introdotto nel film per giudicare Thanos

avengers: endgame cinematown.it

Secondo una teoria pubblicata da un utente Reddit, Avengers: Endgame introdurrà un nuovo personaggio, molto più minaccioso del Titano Folle.


Nella spasmodica attesa dell’uscita di Avengers: Endgame, le teorie più o meno realistiche dei fan si rincorrono sul web. L’ultima in ordine di tempo ipotizza l’entrata in scena di un (ennesimo) nuovo personaggio nel Marvel Cinematic Universe. Trattasi nientemeno che di Tribunale Vivente.

Secondo l’ipotesi della fanbase, peraltro molto suggestiva, il film diretto dai fratelli Russo durerà così a lungo (quasi 3 ore secondo alcune fonti) a causa dell’introduzione di una nuova minaccia per l’universo. Questa volta, oltretutto, ben peggiore del già letale Thanos. I due registi hanno già confermato che non sarà il Titano Pazzo l’unica minaccia all’interno della pellicola, e secondo un utente Reddit questa nuova minaccia sarebbe rappresentata, appunto, da Tribunale Vivente.

Il personaggio nasce dalla penna di Stan Lee nel giugno del 1967, sul numero 157 di Strange Tales. Egli è un’entità cosmica onnipotente che ha il compito di vigilare sull’equilibrio delle moltissime e variegate realtà dell’universo Marvel. Nell’universo Marvel Comics, quando Thanos riunì tutte le Gemme dell’Infinito (come accade in Infinity War), Tribunale Vivente decise di non intervenire, in quanto era già consapevole del fatto che il Titano si sarebbe distrutto da sé. Quando infine Thanos venne sconfitto, decise che le sei Gemme sarebbero state divise e custodite in altrettanti nascondigli.

Dunque, secondo questa ultima teorie, le tre ore di minutaggio della pellicola servirebbero proprio ad introdurre questo importantissimo personaggio e quindi una nuova sotto-trama. La teoria prosegue asserendo che se Tribunale Vivente dovesse decidere di punire Thanos, questi potrebbe distruggere la Terra per vendetta. Come se non bastasse, l’utente aggiunge che altri villain potrebbero affacciarsi sul nostro pianeta, vista l’assenza degli Avengers, impegnati nella ricerca del Titano Folle. I nomi più gettonati sono Teschio Rosso e Dormammu. Il primo non è infatti più confinato su Vormir, dato che non deve più custodire la Gemma dell’Anima, ora nelle mani di Thanos. Il secondo, invece, era stato allontanato dal Dottor Strange, ora non più in grado di nuocergli.

Infine, l’utente conclude che il vero villain della pellicola potrebbe essere in realtà un evento, e non un essere. La Decimazione imposta dallo schiocco di Thanos potrebbe infatti aver portato l’Universo sull’orlo del collasso. Gli Avengers potrebbero quindi, addirittura, ritrovarsi a fare squadra con Thanos in questa battaglia per evitare la fine di tutto.

Avenegrs: Endgame uscirà nelle sale il 24 aprile 2019.

Leggi Anche: Iron Man 3: la nostra recensione della pellicola con RDJ