Deadpool 3: nuovi aggiornamenti sul possibile sequel del franchise

deadpool 3 cinematown.it

Stando a quanto affermato da Variety, Ryan Reynolds ha parlato diffusamente della possibilità di uscita di Deadpool 3 nel prossimo futuro.


Nell’ultimo anno abbiamo sentito molte affermazioni contradditorie in merito ad un possibile terzo film su Deadpool, ed alla possibilità che questo potesse vedere mai la luce del sole. Nei mesi scorsi lo stesso Ryan Reynolds, star del franchise, aveva espresso i suoi dubbi in più di un’occasione. Durante un evento commerciale in Cina, a margine della presentazione della release di Once Upon A Deadpool, l’attore pare abbia usato parole molto diverse.

Stando a quanto riportato da Variety, Reynolds avrebbe affermato che “la squadra è già al lavoro per sviluppare Deadpool 3, ma questo andrà in una direzione completamente diversa”. L’attore ha poi aggiunto che “spesso, i reboot o i cambiamenti di un personaggio avvengono circa con tre film di ritardo“.

Questi aggiornamenti sembrano decisamente in linea con quanto dichiarato recentemente dagli scrittori Rhett Reese e Paul Wernick. Questi hanno infatti affermato di aver abbozzato qualche nuova idea insieme a Reynolds, a dispetto dei tanti impegni promozionali dell’attore. Allo stesso tempo, i due hanno ammesso che il piano, attualmente, prevede l’uscita di un eventuale Deadpool 3 solo dopo la pellicola sulla X-Force, lasciando intendere che potrebbero passare molti anni prima di vedere completata la produzione.

Ciò che resta ancora da chiarire è quanto l’unione tra Fox e Disney possa modificare i piani. Ci sono infatti seri dubbi sulla possibilità che il rating R utilizzato finora nei film con Wade Wilson rimanga anche sotto la guida della Disney. Perfino uno dei co-creatori di Deadpool, Rob Liefeld, ha recitato il de profundis, su Twitter, al film dedicato alla X-Force, in risposta ad un report che parlava della possibilità che la pellicola non sarebbe stata sviluppata dalla Fox.

Ad ogni modo, la situazione intorno a Deadpool 3 e X-Force è molto intricata al momento. Speriamo di poter avere qualche indicazione più chiara tra qualche mese, quando l’accordo tra le due major sarà effettivo.

Leggi Anche: Chris Evans vorrebbe recitare nel crossover tra Deadpool e Wolverine