In un momento storico difficile in cui facciamo affidamento sugli attivisti ambientalisti per salvare il nostro pianeta, si dovrebbe riflettere sulle nostre responsabilità e su come rimediare ai danni ambientali. I film sull’ambiente spesso offrono riflessioni e ci proiettano in scenari futuri per condannare l’impatto dell’umanità sul pianeta.

Princess Mononoke

film sull'ambiente cinematown.it

È la storia di un pacifico villaggio in Giappone che viene improvvisamente attaccato da un demone. L’ultimo principe, Ashitaka, è costretto a uccidere il demone ma nel compiere l’impresa rimane ferito. Questo demone era Nago il dio dei cinghiali, impazzito dall’odio. Temendo che Ashitaka faccia la stessa fine, gli anziani lo mandano in cerca di una cura. Quello che Ashitaka troverà, sarà una città mineraria le cui foreste ricche di risorse sono state devastate e nella quale le creature che cercano di difendere la foresta contro l’estrazione mineraria sono diventate demoniache per l’amarezza, la violenza e l’arroganza degli umani. Questo film sull’ambiente riassume in modo significativo come ci siamo allontanati dall’armonia con la natura e come continuando a strappare la meraviglia della natura lasceremo solo desolazione e amarezza.

Into the wild

film sull'ambiente cinematown.it

Tratto dalla storia vera di Christopher McCandless e del suo viaggio tra Nord America, Alaska e Canada tra il 1990 e il 1992. Christopher riesce a vedere solo l’avidità e il consumismo della società e non vuole farne parte. Brucia i suoi beni, dona i suoi 24 mila dollari di risparmi a Oxfam e parte per riconnettersi con la natura. La società oggi è arrivata ad un punto in cui consumiamo troppo e buttiamo via ancora di più.

Non è più avvelenato dalla civiltà, fugge e viaggia da solo sulla terra per perdersi nella natura.

The Superior Human?

film sull'ambiente cinematown.it

Documentario del 2012 che mette in luce il concetto dello specismo che sostiene che noi umani siamo superiori ad altre forme di vita. Questa corrente ha avuto effetti dannosi sul nostro pianeta, ed è riconducibile a tutti i maggiori danni che abbiamo causato al pianeta, oltre ad aver guidato lo sfruttamento e l’estinzione delle specie.

Tocca le origini dello specismo nei testi religiosi, nella psicologia e nella filosofia e ridicolizza questa presunta superiorità confrontando la nostra presenza estremamente infantile sulla Terra con quella di altre forme di vita esistenti ed evidenzia il trattamento aberrante che abbiamo riservato ad animali e ad altre persone come risultato della nostra visione gerarchica.

Questo film sull’ambiente cerca di abbattere i nostri preconcetti per farci diventare più rispettosi e umili e farci vivere in armonia con gli animali con cui condividiamo il pianeta.

Avatar

film sull'ambiente cinematown.it

Viaggio fantascientifico su Pandora, un mondo alieno che gli umani stanno colonizzando per ottenere l’unobtanium, un minerale che funge da superconduttore a temperatura ambiente. I Na’vi sono gli abitanti umanoidi indigeni che si oppongono alla colonizzazione.

La storia è un’altra interpretazione del modo in cui trattiamo la natura. Il film sull’ambiente inoltre affronta in modo trasparente la persecuzione degli indigeni, attingendo alla storia delle colonizzazione degli europei ai danni delle comunità dei nativi americani e di Cortes ai danni degli Aztechi.

Wall-e

film sull'ambiente cinematown.it

La Terra viene rappresentata come una discarica: spazzatura in orbita intorno al pianeta e nell’atmosfera. Il blu e il verde che caratterizzano il nostro pianeta sostituiti da paludi, spazzatura arrugginita e da montagne di immondizia abbandonate. L’umanità ha lasciato il pianeta su una gigantesca astronave, ma non ha smesso di commettere i vecchi errori crescendo obesa. Uno sguardo al futuro che ci aspetta se seguiremo il consumismo incontrollato e lo spreco estremo.

The Cove

film sull'ambiente cinematown.it

Documentario vincitore di un Oscar che tratta le cacce annuali dei delfini a Taiji in Giappone. Collocando telecamere nascoste tra le rocce attorno alla famigerata baia, l’attivista ed ex addestratore di delfini Ric O ‘Barry e la sua squadra sono stati in grado di scoprire le scene scioccanti del massacro. Centinaia di delfini di diverse specie vengono uccisi per la loro carne che è pericolosa a causa degli alti livelli di mercurio o vengono catturati vivi ed esportati per gli acquari.

Nel 2010 il governo giapponese ha dichiarato che la caccia ai delfini è parte della loro tradizionale culturale di pesca e la caccia annuale è stata effettuata legalmente. Il massacro annuale dei delfini a Taiji continua ancora oggi, ma si spera che le Olimpiadi del 2020 forniranno abbastanza pressione da parte dell’opinione pubblica per porre finalmente fine a tutto ciò.

The Emeral Forest

film sull'ambiente cinematown.it

Film del 1985 ambientato nella foresta pluviale amazzonica. Bill Markham è un ingegnere che viene incaricato di costruire una diga idroelettrica. I lavori cominceranno nonostante l’impatto sulla foresta circostante. Markham porta la moglie e il giovane figlio Tommy in Brasile mentre sorveglia la costruzione della diga e mentre fa un picnic con la famiglia ai margini della foresta, il figlio Tommy viene rapito da una tribù indigena che ha assistito alla distruzione e al caos che la diga ha provocato e non vuole lasciare un bambino innocente alle cure di persone che distruggono il mondo. Questo film sull’ambiente tratta il tema dell’impatto ecologico dello sviluppo, la deforestazione e lo sfruttamento delle popolazioni indigene.

Soylent Green

film sull'ambiente cinematown.it

Il film del 1973 presenta una soluzione contorta alla sovrappopolazione e al riscaldamento globale. Gli umani sono costretti a vivere in metropoli affollate che, nel caso di New York, possono essere controllate solo da un NYPD militarizzato che mantiene il controllo della folla e la pace e distribuisce razionalmente il cibo meraviglioso Soylent Green. Questo cibo però nasconde un oscuro segreto: è fatto di persone decedute. Questo film sull’ambiente rappresenta le conseguenze dell’incremento rapido della popolazione e della produzione di cibo non etico e non sostenibile.

Cowspiracy

film sull'ambiente cinematown.it

Uno dei documentari più importanti degli ultimi anni. L’industria della carne è responsabile del 91% della deforestazione amazzonica, occupa il 45% delle terre del pianeta, un terzo delle quali è desertificato. Usa un terzo dell’acqua dolce della Terra, mentre tre quarti delle attività di pesca mondiali vengono svolte in modo non sostenibile. Questo è indubbiamente un problema enorme, ma possiamo rimediare riducendo il consumo di carne.

Climate Change Denial Disorder

film sull'ambiente cinematown.it

Cortometraggio satirico americano del 2015. Il cambiamento climatico viene trattato come se fosse una malattia fittizia, lasciando le persone incapaci di comprendere parole come “fusione”, “mondo” e “scienza”.

LEGGI ANCHE: Arrival – il significato del finale del film