Jason Momoa: la star di Game of Thrones e Aquaman cambia radicalmente look

jason momoa cinematown.it

L’attore Jason Momoa ha pensato di cambiare radicalmente il proprio look, nell’am,bito di una campagna promozionale in favore dell’ambiente.


Jason Momoa è conosciuto nel mondo per essere molto alto, incredibilmente muscoloso e per la sua grande e folta barba. Ma oggi la star di Aquaman e Game of Thrones (qui la recensione SENZA SPOILER della prima puntata dell’ottava stagione!) si è totalmente rasato il viso, dicendo addio al supereroe subacqueo e a Khal Drogo durante il processo.

In un video caricato su YouTube, la star cammina nel deserto vestito da zebra apposta per radersi. Questo fa tutto parte di una promozione in favore dell’ambiente, per una compagnia che produce lattine riciclabili in alluminio. Non abbiamo ancora ben chiaro in che modo siano correlate le due cose, ovvero tagliarsi la barba nel deserto e l’inquinamento derivato dalla plastica, ma le fan di Jason Momoa non si sono certo poste il problema. Ad ogni modo, questa sembra decisamente una buona causa da sostenere per il forzuto interprete di Aquaman. Cero, vedere il volto di Jason Momoa rasato di fresco fa uno strano effetto, bisogna ammetterlo.

La carriera dell’attore è decollata nel 2010, grazie alla partecipazione al celeberrimo serial Game of Thrones, ormai diventato un cult, nei panni di Khal Drogo, Signore della Guerra Dothraki, popolo di combattenti di Essos. Nella serie la protagonista Daenerys Targarien (Emilia Clarke) gli viene offerta in sposa in cambio della conquista dei Sette Regni di Essos.

Successivamente, entra a far parte della poco fortunata saga della DC, prima con un cameo in Batman vs Superman e poi con un ruolo da co-protagonista nel tanto vituperato Justice League. Per sua fortuna, la ruota a cominciato a girare nuovamente quest’anno, quando il suo standalone Aquaman, diretto da James Wan, è passato dall’essere un disastro annunciato all’incasso più alto di tutto il progetto. Con un box office record di 1 miliardo e 120 milioni di dollari supera infatti persino l’apprezzatissimo Wonder Woman di Patty Jenkins, con Gal Gadot.

Leggi Anche: Deadpool – Kevin Feige afferma che il personaggio non cambierà