Star Wars: Benioff e Weiss dirigeranno il primo film della nuova trilogia

star wars cinematown.it

Da Game of ThronesStar Wars il passo è breve, soprattutto per David Benioff e D.B. Weiss. I due sceneggiatori di Game of Thrones, registi e produttori, che tanto stanno facendo discutere per le loro scelte di regia legate all’ottava stagione della serie TV fantasy nata dalla penna di George R.R. Martin, sono stati infatti scelti per dirigere il primo capitolo di una nuova trilogia del mondo di Star Wars.

A parlare della loro scelta alla regia di Guerre Stellari è stato Bob Iger, CEO della Disney, che ha anche fornito anche qualche tempistica sulla messa all’opera della nuova trilogia, di cui però ancora non si sa quasi nulla:

Siamo già al lavoro, ma ci siamo presi tre anni di tempo non solo per prendere un respiro e resettare, ma per prepararci all’uscita del prossimo film.

Per vedere il risultato del lavoro dei due sceneggiatori, stavolta non alle prese non con draghi, bruti e non morti, si dovrà dunque aspettare altri tre anni. La pellicola infatti, che darà inizio ad una nuova trilogia ancora top secret, uscirà nei cinema nel 2022, a tre anni esatti dalla fine dell’attuale trilogia ancora in corso.

Star Wars IX: The Rise gf Skywalker, che la terminerà, uscirà nei cinema entro il 2019 e vedrà anche la presenza di Carrie Fisher, tragicamente scomparsa dopo le riprese di Star Wars VIII, grazie ad alcune scene tagliate proprio di quest’ultima pellicola, che sono state riutilizzate per consentirle di essere presente in carne ed ossa, ancora una volta, alla fine di una trilogia di Guerre Stellari.

Nella pellicola, oltre alla Fisher, saranno presenti Mark Hamill nelle vesti di Luke Skywalker, che potrebbe avere un ruolo decisamente più importante del previsto, e personaggi che abbiamo conosciuto dall’ Episodio VIII in poi, come Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Billie Lourd, Billy Dee Williams e molti altri ancora.