Quando la serie fantasy di HBO Game of Thrones ha concluso la sua ultima stagione appena il mese scorso, lo spettacolo si è concluso inevitabilmente con una serie di morti per alcuni dei suoi personaggi più famosi, tra cui la regina Cersei interpretata da Lena Headey, che ha concluso in maniera tragica la sua corsa di otto stagioni. Nonostante abbia tentato fino all’ultimo minuto di scappare da Approdo del Re, improvvisamente trasformato in un campo di battaglia fiammeggiante dopo anni di minacce, la regina Cersei alla fine è morta nelle viscere della città, aggrappandosi al fratello e al suo amore di sempre Jaime Lannister, mentre tutto letteralmente stava crollando intorno a loro. La scena, la morte in se è stata veloce, triste, e anche un po’ confusa, forse non è stato il modo migliore per porre fine a due tra i personaggi più complessi e importanti della serie. La stessa Headey ha ammesso di essere rimasta delusa dalla decisione degli sceneggiatori riguardo la morte di Cercei.

“Ovviamente sogni la scena della tua morte. Potresti andartene in qualsiasi modo in quello show. Quindi sono stata un po’ sorpresa.”

Lena Headey non è stata l’unica che ha espresso il suo parere, positivo o negativo, su come è finita la serie, per quanto riguarda il personaggio interpretato. Sia i fan dello show che le star stesse, continuano senza intenzione di fermarsi, ad esprimersi sulla fine dell’amata serie Game of ThronesCharles Dance, che interpretava il padre di Cersei, Tywin Lannister, ha ammesso che il finale della serie lo ha confuso. Conleth Hill, che ha interpretato Varys nella serie, è diventato virale il mese scorso per aver detto che le ultime due stagioni dello show sono state frustranti. Da parte sua, Maisie Williams ha detto di essere triste per il fatto che la sua Arya Stark non abbia ucciso Cersei, poiché è stata sua cacciatrice per gran parte dello show. Nonostante tutte le accuse, inclusa una petizione lanciata dai fan che chiede di rifare la stagione finale, Lena Headey sta ancora mantenendo un atteggiamento misurato sulle conclusioni dello show.

“Penso che non avrebbero potuto piacere a tutti. Non importa quello che hanno fatto, penso che ci sarebbe stata una grossa caduta dalla scalata.”

LEGGI ANCHE: Kit Harington – “la morte di Jon Snow mi ha mandato in terapia”