Robert Downey Jr inizia la sua scalata verso gli Oscar 2020, come dimostra il sostegno di Jon Favreau

robert downey jr cinematown.it

Lo storico regista di Iron Man ha palesato il suo sostegno per Robert Downey Jr ai prossimi Oscar 2020, edizione che potrebbe dargli grandi soddisfazioni.


L’ultima apparizione di Robert Downey Jr in Avengers: Endgame ha dato a tutti la sensazione che il film stesso sia stato costruito come un omaggio all’attore, grazie al quale l’intero franchise del Marvel Cinematic Universe non avrebbe avuto il trampolino di lancio memorabile di Iron Man, nel 2008. Il film diretto da Jon Favreau ha scalato il botteghino e le preferenze dei fan, sopratutto grazie all’interpretazione di Robert Downey Jr, che nei panni di Tony Stark ci ha regalato delle perle cucitegli addosso. Ora, in vista degli Oscar 2020 e come già ipotizzato da molti, l’attore si giocherà parecchie possibilità per vincere una statuetta da protagonista o non protagonista, e a supportarlo per primo c’è proprio Jon Favreau, come ha dichiarato a Variety.

Robert Downey Jr avrà sicuramente il mio voto agli Oscar 2020. Penso che sia stato in grado di ricoprire ed esplorare le dimensioni del personaggio nel corso di sempre più film, ricalcando un po’ i tratti di un personaggio che gli somiglia tremendamente.

Se si guarda attentamente il suo arco evolutivo, dal primo Iron Man fino a Endgame, l’evoluzione di Tony Stark è ponderata sia nella performance che nel contributo che Robert Downey Jr e i registi hanno dato per creare un grande personaggio.

Robert Downey Jr ci ha regalato innumerevoli grandi emozioni durante Endgame, mettendo – per ora – fine alla sua partecipazione nel MCU. La maggior parte dei critici ha elogiato il lavoro dell’attore e considera la sua performance come tra le migliori del film, anche se l’ottenimento di una candidatura agli Oscar 2020, di fronte a progetti più drammatici e meno spettacolari, potrebbe essere cosa complicata. Questo perché ad eccezion fatta per Heath Ledger, difficilmente un cinecomic ottiene riconoscimenti di questo tipo. Nel caso di Robert Downey Jr, Favreau è chiaramente un sostenitore di parte, ma dimostra quanto l’attore sia amato e considerato nel settore, e la conquista di un Oscar ha sempre a che fare col sostegno e l’ammirazione che l’industria ha per un artista.

LEGGI ANCHE: Avengers: Endgame – la recensione del film