Roadkill: Hugh Laurie sarà il protagonista della serie BBC

roadkill cinematown.it

Hugh Laurie, celebre attore noto ai più per Dr. House e The Night Manager, sarà protagonista del thriller politico BBC Roadkill.


Hugh Laurie, vincitore del Golden Globe e stella di Dr. House – Medical Division e The Night Manager, interpreterà un politico nel nuovo thriller in quattro parti della BBC, Roadkill, dell’acclamato sceneggiature David Hare. La serie sarà prodotta da The Forge (Collateral).

Laurie vestirà dunque i panni di Peter Laurence, un carismatico ministro del Partito Conservatore che resterà spietato e senza scrupoli, nonostante le vergognose rivelazioni che emergeranno in merito alla sua vita privata. I rivali politici complotteranno dunque per spodestarlo, mentre lui continuerà a tessere le sue diaboliche trame.

I rumor in merito al progetto si susseguono ormai da mesi, specialmente a causa della convinzione di molti, sempre smentita, che il personaggio principale si ispiri al Primo Ministro Britannico, il conservatore Boris Johnson. In merito al serial il responsabile drama della BBC Piers Wenger, che ha commissionato lo show, afferma:

Roadkill è un thriller che esplora la relazione tra moralità personale e ambizione politica. Hugh Laurie è un attore incredibile che interpreterà questo ruolo con convinzione e dedizione. Inoltre, è un grande onore lavorare nuovamente con David Hare e The Forge al fine di riportare la loro brillantezza e i loro divertenti drammi sulla BBC.

Hare, che ha già collaborato con Laurie nel 1987, quando, a detta sua, egli “è passato dall’essere un secondo attore da commedia ad un protagonista da dramma“. Ha inoltre collaborato con The Forge per la serie CollateralRoadkill verrà diretto da Michael Keillor (Line of Duty, Chimerica). I produttori saranno invece Hare, Keillor, George Faber e Mark Pybus per The Forge, mentre Lucy Richer farà le veci della BBC.

Gli ultimi lavori di Hugh Laurie in questi anni hanno visto molti alti e bassi, a partire dai flop di Tomorrowland – Il Mondo di Domani di Brad Bird, che ha incassato solo 209 milioni di dollari a fronte di un budget di 190, e Holmes & Watson, stroncato da pubblico e critica. Vedremo dunque se questo progetto riuscirà a risollevare la carriera di questo ottimo attore.

Leggi Anche: Doctor Sleep sarà vietato ai minori