“Spider-Man è tornato!” sarebbe probabilmente il titolo del blog di J.J. Jameson a questa shockante notizia. In una mossa prevista da pochi Sony e Disney si sono ufficialmente accordate sul futuro di Spider-Man. Grazie a questo storico accordo tra le due major avremo la possibilità di rivedere Tom Holland nei panni di Peter Parker nel terzo capitolo della sua saga nel MCU. Ecco tutti i dettagli sul ritorno dell’Uomo Ragno nell’Universo Cinematografico Marvel.

Spider-Man tornerà per il capitolo conclusivo iniziato da Spider-Man: Homecoming e continuato con Spider-Man: Far From Home ed in un futuro film Marvel ad oggi sconosciuto. L’annuncio fatto dalle due case cinematografiche è arrivato anche con altri dettagli: Tom Holland riprenderà il ruolo titolare e Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, produrrà il film. La data di uscita del film ad oggi ancora senza titolo: lo vedremo nelle sale il 16 Luglio 2021. Sul secondo film non vi sono dettagli, ma rimane logico pensare che sarà il prossimo capitolo della saga Avengers.

L’accordo avrà però ripercussioni anche dal punto di vista economico grazie alla partecipazione attiva di Kevin Feige. La Disney guadagnerà infatti il 25% dei profitti del film e continuerà a mantenere i diritti del merchandising. Il presidente dei Marvel Studios si unirà quindi ad Amy Pascal (tramite Pascal Pictures) nella co-produzione di questo capitolo conclusivo. Questi sono i commenti di Kevin Feige:

Sono emozionato dal fatto che il viaggio di Spidey nel MCU continuerà, e io e tutti noi ai Marvel Studios siamo eccitati dal poterci lavorare ancora. Spider-Man è una potente icona ed eroe le cui storie intersecano tutti i fan di ogni età nel mondo. Lui sarà anche l’unico eroe col superpotere di attraversare universi cinematografici, essendo la Sony in fase di sviluppo del proprio Spider-verse e delle sorprese che ci porterà nel futuro.

Risulta chiaro dalle parole di Feige che non solo Holland rimarrà Spider-Man nel MCU ancora per degli anni, ma che sarà anche presente nella saga targata Sony iniziata con Venom. Amy Pascal ha aggiunto:

Questo è emozionante. La storia di Peter Parker ha avuto una svolta drammatica alla fine di Far From Home e non potrei essere più felice nel sapere che lavoreremo assieme per vedere dove andrà il suo viaggio.

I fan dello Spider-Man di Tom Holland possono quindi tirare un respiro di sollievo. Non solo rimarrà nel MCU per il terzo capitolo della sua saga e per un prossimo film degli Avengers ma lo vedremo sicuramente apparire in uno o più dei vari film della Sony sullo Spider-Verse. Risulta interessante il tempismo della notizia, in quanto la presenza di Madame Web (che avrà un film proprio nei prossimi anni) potrebbe essere il pezzo mancante per far viaggiare Parker tra i due universi cinematografici.

I prossimi film del MCU sono in ordine Black Widow, Eternals, Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings, Doctor Strange and the Multiverse of Madness, il terzo capitolo della saga di Spider-Man e Thor: Love and Thunder. Questi ultimi 4 saranno tutti distribuiti nel 2021. Dallo Spider-verse della Sony invece avremo Morbius, Venom 2 e Madame Web.

LEGGI ANCHE: Gli Eterni – iniziate le riprese per il film della fase 4 dell’universo Marvel