Entrerà nel vivo tra soli due giorni la Festa del Cinema di Roma 2019, arrivata alla quattordicesima edizione. Il festival avrà luogo dal 17 al 27 ottobre, all’Auditorium Parco della Vittoria, e coinvolgerà svariati luoghi di interesse culturale della capitale: dall’Auditorium del Maxxi alla Casa del Cinema, dal Macro Asilo alla Casa del Jazz, dal My Cityplex Savoy al Multisala Barberini, dal Teatro Palladium al Teatro dell’Opera, dal Palazzo Merulana al Palazzo Altemps, da via dei Condotti a via Veneto, da via della Frezza a piazza di Pietra fino a Ponte Sant’Angelo, dalla Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs con MediCinema Italia Onlus a Rebibbia Nuovo Complesso, dalla Casa Circondariale Femminile di Roma Rebibbia alla Casa di Reclusione di Civitavecchia. Fra gli altri luoghi coinvolti, ci saranno Casa dell’Architettura e Biblioteca Flaminia. Numerose inoltre le attività lungo il Tevere, fra Castel Giubileo, Foro Italico, Ponte della Musica, Scalo de Pinedo, Isola Tiberina.

La Selezione ufficiale della Festa del Cinema di Roma 2019 ospiterà ben 33 film dei generi più diversi, dal cinema indipendente alla produzione di genere, dall’opera di autori affermati (l’attesissimo The Irishman di Martin Scorsese per esempio, che aprirà la rassegna) a quella di registi emergenti, la ricerca e la sperimentazione, fino al cinema di dichiarata vocazione spettacolare, animazione, visual art e documentari.

Oltre al già citato Scorsese, altri film di interesse mediatico saranno Motherless Brooklin con Edward Norton, Pavarotti di Ron Howard (Cinderella Man) e Honey Boy. La sceneggiatura di quest’ultimo è stata scritta dalla tormentata star Shia LaBeouf (Transformers, Lawless) e ispirata proprio dall’infanzia di quest’ultimo.

Anche quest’anno Incontri ravvicinati con autori, attori e protagonisti della cultura italiana e internazionale saranno parte integrante e fondamentale del programma, dalle retrospettive, dai restauri, dagli omaggi e dai numerosi altri eventi che comporranno il programma della manifestazione.

Leggi Anche: Il Programma Ufficiale della Festa del Cinema di Roma