Star Wars: L’Ascesa di Skywalker – il trailer finale ed un nuovo poster del film

A due mesi dall’uscita del film arriva il trailer finale di Star Wars: l’Ascesa di Skywalker e con esso un turbinio di azione ed epicità.


Star Wars: L’Ascesa di Skywalker si mostra finalmente in un nuovo, lungo trailer che annuncia la prevendita dei biglietti nelle sale. Diretto da J.J. Abrams e scritto a due mani da lui e da Chris Terrio, il film si prospetta essere una conclusione dalla grande epicità. Nel trailer possiamo trovare molti richiami al mondo televisivo di Star Wars, vedendo -tra le altre- la nave Ghost di Star Wars: Rebels. Inoltre ritorna la voce di Darth Sidious/l’Imperatore Palpatine (Ian McDiarmid) che fa anche una breve apparizione alla fine del trailer. Come si addice dalla conclusione di una saga tanto lunga ed amata, Star Wars: l’Ascesa di Skywalker sembra inoltre puntare molto sul fattore emotivo per commuovere i fan. Vediamo infatti tornare la compianta Carrie Fisher come Leia Skywalker; inoltre, assisteremo ad un momento molto toccante tra il gruppo dei nuovi eroi assieme a un C3PO rassegnato alla morte ma felice di poter vedere, per l’ultima volta, i suoi amici.

Sorgono molte domande invece sul ruolo di Rey (Daisy Ridley) sulla sua origine, e sul suo rapporto con Kylo Ren/Ben Solo (Adam Driver), in quanto vengano mostrati sia come nemici che come alleati in vari punti del trailer. Inoltre, per ora in un piccolo cameo, possiamo intravedere il personaggio di Dominic Monaghan dietro a Rose Tico, interpretata da Kelly Marie Tran. Un dettaglio è interessante da far notare: secondo quanto detto mesi fa da Don Williams, fratello dello storico compositore della saga John Williams, nel film ascolteremo tutti i principali temi musicali della saga di Star Wars. Che questo possa far presagire ad altri ritorni, oltre a quello dell’Imperatore? Assieme al video la Disney ha anche rilasciato l’ultimo, spettacolare poster che troverete successivamente.

Star Wars: l'Ascesa di Skywalker

È inoltre arrivata una ulteriore conferma sul film grazie ai siti di prevendite dei biglietti. Secondo quanto riportato da Atom Tickets infatti Star Wars: l’Ascesa di Skywalker avrà la durata di 2 ore e 35 minuti, rendendolo di fatto il film della saga più lungo di sempre. Sempre i siti di prevendita hanno riportato un incoraggiante, seppur prevedibile, notizia sui risultati del film: il capitolo finale della saga di Star Wars avrebbe doppiato le prevendite di Avengers: Endgame, spodestandolo quindi dal podio guadagnato precedentemente nell’anno.

Star Wars: l’Ascesa di Skywalker, diretto da J.J. Abrams, porrà fine all’iconica saga creata da George Lucas nel 1977. Tornano nel cast Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaacs, Carrie Fisher, Mark HamillIan McDiarmid e Billy Dee Williams. Si aggiungono invece Matt Smith, Dominic Monaghan, Naomi Ackie, Keri Russel e Richard E. Grant. Il film sarà distribuito nelle sale italiane dal 18 Dicembre 2019.

LEGGI ANCHE: Star Wars: l’Ascesa di Skywalker conferma che l’intera saga degli Skywalker è la storia di Sheev Palpatine