Game of Thrones: Carice Van Houten vorrebbe apparire nello spin-off sui Targaryen

Game of Thrones, CinemaTown.it

La star di Game of Thrones, Carice Van Houten, vorrebbe apparire nel prequel di Game of Thrones dedicato ai Targaryen, House of Dragon.


La star di Game of Thrones Carice Van Houten (aka Melisandre) ha suggerito che sarebbe disponibile ad apparire nello spin-off House of the Dragon. Van Houten è l’unico personaggio originale di Thrones che potrebbe apparire anche nel prequel, dato che il personaggio di Melisandre ha un centinaio di anni e probabilmente c’era al tempo in cui è ambientato il prequel.
Parlando con Entertainment Weekly, l’attrice ha detto:

Be’, dipenderebbe dalla storyline. Sarei interessata se potessimo vedere un lato completamente diverso di lei. Sarebbe interessante vedere la prospettiva che non abbiamo visto prima. Altrimenti, sento di aver chiuso in modo naturale – che è comunque una buona cosa.

Van Houten vorrebbe anche vedere un outfit diverso dal suo famoso abito rosso.

Forse ha avuto un periodo blu.

Ha scherzato l’attrice.

HBO ha già ordinato dieci interi episodi della cronaca sulla Casata Targaryen, basati sul libro spin-off di Thrones, Fire & Blood.
E l’autore di Game of Thrones, George RR Martin, ha rivelato che tipo di input abbiamo dietro le scene del prequel. Scrivendo sul suo blog in Ottobre, Martin ha detto che si aspetta di essere coinvolto.

C’è una stanza degli scrittori da costituire, episodi da realizzare e scrivere, un cast e una crew da assemblare, budget e produzioni da delineare. Mi aspetto di essere coinvolto in tutto ciò o su alcuni punti.

Ha scritto.

E chissà, se le cose funzionano, potrei essere in grado di scrivere alcuni episodi, come ho fatto per le prime quattro stagioni di Game of Thrones.

La regia di House of the Dragon sarà affidata a Miguel Sapochnik — tra i ‘veterani di Game of Thrones — e questi ricoprirà anche il ruolo di co-showrunner al fianco di Condal e lo show sarà ambientato tra i 150 e i 300 anni prima rispetto alla serie madre. Lo show racconterà “l’inizio della fine della Casa Targaryen”, e trarrà ispirazione dal libro companion “Fire & Blood” di Martin. E proprio per via della sua collocazione temporale, lo show non potrà dare spazio a personaggi appartenenti alla serie madre.

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tvcinematown.it

Leggi Anche: Game of Thrones: i disturbi mentali dei personaggi più strani della serie