Il trailer più atteso della stagione è stato finalmente rilasciato, con il primo sguardo ufficiale a No time to die, il film che segna l’ultima partecipazione di Daniel Craig nei panni dell’agente doppio zero James Bond. Affianco all’attore vediamo il ritorno dei volti familiari di Naomi HarrisRalph FiennesLéa SeydouxBen WhishawJeffrey Wright e Rory Kinnear, No time to die era in produzione dal lontano 2016. Questo capitolo aggiunge al cast stellare il villain principale di questo capitolo conclusivo della saga, iniziata con Casino Royale, ovvero Rami Malek – fresco di Oscar al miglior attore per la sua interpretazione in Bohemian Rhapsody.

Le prime immagini – oltre a confermare il rispetto della formula estetica magica creata da Sam Mendes in Skyfall – confermano implicitamente l’altissimo valore registico apportato da Cary Joji Fukunaga, regista della prima stagione di True Detective e di Maniac per Netflix, giunto a dirigere il film nel 2018 dopo il ritiro dal contratto da parte di Danny Boyle. No time to die uscirà il 3 aprile 2020 nel Regno Unito, per venire poi rilasciato l’8 dello stesso mese sia negli Stati Uniti che in Italia.

Già il primo teaser del film introduceva enormi dettagli succulenti. Durava solo quindici secondi, ma ha già tutto quel che serve per confermare le promesse di questo brand che con Craig non ha fatto altro che migliorare film dopo film: mitragliatrici nascoste nell’Aston Martin, smoking perfetti, sequenze d’azione in moto per luoghi impervi e una bella dose di mistero, tutto mescolato per dipingere una bozza di panorama tipico di una zona geografica del cinema che attrae fan da tutto il mondo e di tutte le generazioni, località Bond, James Bond.

LEGGI ANCHE: No time to die – le parole di Daniel Craig sul suo ultimo film come 007

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it