Ci stiamo tutti preparando all’uscita del nuovo film di Star Wars, L’ascesa di Skywalker, ma c’è da stare attenti questa volta perché la stessa Disney – insieme a Epilepsy Foundation – avverte che alcune scene del film, quelle con elementi visivi e luci lampeggianti, potrebbero causare problemi a chi soffre di epilessia fotosensibile, molto comune in bambini e adolescenti.

Ecco alcuni importanti consigli in caso doveste trovarvi in questa situazione: chiedete a un amico di guardare il film prima di voi; portate con voi il vostro amico quando andate a vedere il film per avvisarvi quali scene contengono le luci lampeggianti in modo da chiudere gli occhi durante quelle scene; insegnate al vostro amico i tre semplici passaggi del primo soccorso da crisi epilettica, ovvero Stay (restare calmi e controllare quanto tempo passa tra una convulsione e l’altra), Safe (tenere la persona al sicuro, quindi lontana dal caos e dalla gente), Side (mettere la persona di fianco, con qualcosa di morbido sotto la testa e il più comoda possibile).

In una lettera agli esercenti, la Disney ha comunicato:

Per essere assolutamente sicuri, vi consigliamo di fornire alle biglietterie e online, e in altri luoghi appropriati dove i vostri clienti possono vedere, un avviso contenente le seguenti informazioni: Star Wars: L’ascesa di Skywalker contiene diverse sequenze con immagini e prolungate luci lampeggianti che possono interessare coloro che sono sensibili all’epilessia fotosensibile o che hanno altre fotosensibilità.

Il casto del film vede Daisy Ridley (Rey), John Boyega (Finn), Oscar Isaac (Poe Dameron), Adam Driver (Kylo Ren), Domhnall Gleeson (Generale Hux), Billie Lourd (Tenente Kaydel Ko Connix), Kelly Marie Tran (Rose Tico), Lupita Nyong’o (Maz Kanata) e Joonas Suotamo (Chewbacca), con le nuove entrate Keri RussellRichard E. GrantNaomi Ackie (Jannah), Matt Smith e Dominic MonaghanPer quanto riguarda i membri del cast originale, torneranno Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3PO) e Billy Dee Williams (Lando Calrissian); ci sarà anche la compianta Carrie Fisher (Leia Organa), grazie ad alcune scene inutilizzate de Il risveglio della Forza.

Star Wars: L’Ascesa di Skywalker è diretto da J.J. Abrams, co-autore della sceneggiatura con Chris Terrio (Batman v Superman: Dawn of Justice, Justice League) e arriverà nelle sale italiane il 18 dicembre.

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it

Leggi anche – Disney+: la nuova piattaforma streaming sta avendo problemi