Le manie di controllo sul contenuto dei prodotti Star Wars, com’è tristemente noto, sono un difetto tipico di George Lucas, che nel corso degli anni si è ferocemente impegnato nel rieditare digitalmente diverse sequenze della trilogia originale, facendo sparire dal commercio le versioni precedenti. Nessun aspetto della saga è risparmiato, e a quanto pare, Lucas ne avrebbe combinata un’altra delle sue già in fase di scrittura, all’epoca di Ep. III. Al centro della notizia, vi è un particolare duello tra spade laser di cui i fan di Star Wars hanno ignorato l’esistenza, non sapendo che la parte migliore della sequenza era rimasta proprio nel dimenticatoio.

In un’intervista con EW, il coordinatore degli stunt di Star Wars Nick Gillard, ha rivelato che il miglior combattimento con la spada laser della trilogia prequel è stato rimosso da La vendetta dei Sith, proprio dallo stesso Lucas. Ora, i più si potrebbero chiedere quale duello del film potrebbe essere meglio di quello tra Obi-Wan e Anakin su Mustafar; invece, pare che il meglio fosse stato riservato ad una sequenza tra il Maestro Jedi e il Generale Grevious. Le guardie del corpo del cyborg, dotate di armi a doppia punta elettrificate, nella versione ufficiale uscita al cinema vengono schiacciate da un container che Obi-Wan manipola con la Forza, prevenendo lo scontro successivo.

Gillard ha invece dichiarato che il piano originale di Lucas era proprio quello di far scontrare lo Jedi con le guardie di Grevious, in quella che sembrava essere la lotta più complicata mai coreografata in tutta la trilogia prequel. Peccato che alla fine Lucas abbia deciso all’ultimo di modificare la sequenza. A disturbare Gillard fu il fatto che la sceneggiatura di Star Wars Ep. III era rimasta invariata per moltissimo tempo, al punto che Ewan McGregor si era già preparato per le riprese studiando la coreografia. La decisione di Lucas prese tutti di sorpresa, senza fornire nemmeno una spiegazione, ma si suppone che sia stata presa per esigenze temporali, essendo le sequenze di scherma davvero lunghe da preparare e filmare – per Ep. IX, per esempio, Ridley e Driver hanno passato un’intera settimana a riprendere il loro scontro finale.

LEGGI ANCHE: Star Wars – perché Alec Guinness odiò Una nuova speranza

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it