David Fincher infrange le sue abitudini e regala una masterclass a 450 studenti

david fincher cinematown.it

David Fincher è famoso per non essere molto predisposto a questo genere di apparizioni, ma per questi fortunati studenti ha voluto fare un’eccezione.


Gli studenti della National Film and Television School del Regno Unito hanno avuto uno dei regali più belli della loro vita, quando David Fincher si è palesato in una diretta streaming per condurre una masterclass, rispondendo alle domande dei presenti. A rendere ancora più prestigioso questo evento, avvenuto su Zoom di fronte a quattrocentocinquanta studenti, è la nota riluttanza di David Fincher nel partecipare ad eventi pubblici. Il direttore dell’istituto, Jon Wardle, ha dichiarato:

È stata una settimana molto dura, volevamo fare qualcosa che sollevasse gli animi dei nostri studenti, quindi oggi pomeriggio quattrocentocinquanta di loro hanno partecipato ad una masterclass via Zoom con David Fincher. È una leggenda.

Il regista è attualmente al lavoro sul film Mank, una biografia con Gary Oldman sullo sceneggiatore di Quarto potere Herman J. Mankiewicz. Da Gone Girl del 2014, David Fincher ha collaborato con Netflix a qualche episodio di Mindhunter e proseguendo il suo impegno in House of Cards, affianco dello storico collaboratore Kevin Spacey. Mank è previsto per il rilascio in piattaforma entro il 2020, nonostante il Coronavirus, che ha messo in pausa tutte le produzioni dello streamer a tempo indefinito, perché Fincher aveva già terminato le riprese del film, ora in post produzione.

Mank è stato scritto dal defunto padre del regista e segue il protagonista nella lotta personale alla dipendenza, per poter finire di scrivere il capolavoro di Orson Welles. William Doyle, location manager che collabora da tempo con David Fincher, ha assicurato che il film non sarà affatto un semplice biopic su un famoso scrittore, bensì qualcosa di più profondo. La data d’uscita è ancora da stabilirsi, confidiamo che possa essere il prima possibile anche per garantirgli in tempo una possibile partecipazione ai premi internazionali più importanti.

LEGGI ANCHE: David Fincher – il cinema secondo il regista più hitchcockiano della sua epoca

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it