Taylor Swift esorta i fan a rimanere a casa per contenere la diffusione del Coronavirus

Taylor Swift ha fatto un appello su Instagram ai suoi fan chiedendo loro di rimanere a casa, per paura che la congregazione aggravi la diffusione del virus.


Taylor Swift si è fatta sentire sulle sue Instagram stories domenica scorsa, per chiedere ai fan di rimanere a casa, per paura che la congregazione aggravi la diffusione del coronavirus.

“Vi amo così tanto ragazzi e devo esprimere la mia preoccupazione sul fatto che le cose non sono prese abbastanza seriamente in questo momento”, ha scritto. “Vedo un sacco di incontri, ritrovi e feste ancora in corso. Questo è il momento di cancellare i piani, isolarti veramente il più possibile e non dare per scontato che, poiché non ti senti male, non stai probabilmente trasmettendo qualcosa a qualcuno di anziano o vulnerabile. È un momento davvero spaventoso, ma ora dobbiamo fare sacrifici”.

taylor swift cinematown.it

La popstar ha fatto appello allo slogan “Stay the Fuck Home” coniato per la prima volta dall’ingegnere tedesco Florian Reifschneider, che ha creato staythefuckhome.com per amplificare il messaggio. Secondo Mashable, l’hashtag #staythefuckhome ha fatto tendenza su Twitter per gran parte della domenica mattina. Swift si è unita alla collega Ariana Grande nell’incoraggiare i fan ad autoisolarsi. All’inizio della giornata, Grande ha dato il via a una serie di tweet che riportavano messaggi come:

“È incredibilmente pericoloso ed egoista prendere questa situazione alla leggera”, ha scritto. “Continuo a sentire una quantità sorprendente di dichiarazioni tipo ‘Questo non è un grosso problema’ / ‘Staremo bene’…e mi sta davvero facendo impazzire.”

Nell’ultima settimana, quasi tutti gli eventi, i tour e i festival sono stati cancellati nel tentativo di contenere il coronavirus. Il presidente Donald Trump ha dichiarato lo stato di emergenza alla fine della scorsa settimana. Sebbene i cittadini americani possano ancora prendere parte ad attività come passeggiate e commissioni, gli esperti suggeriscono fortemente che le persone evitino folle di qualsiasi tipo. In breve: Stay the fuck home.

LEGGI ANCHE – Coronavirus: l’European Producers Club chiede all’Europa di limitare i danni causati dall’epidemia di Covid-19 all’industria cinematografica

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it