A causa della pandemia del Coronavirus, anche il Festival di Cannes 2020 ha dovuto rinunciare alla programmazione rituale della manifestazione, rimettendoci almeno 32 milioni di Euro. In un contesto a dir poco dispendioso, a proporsi come piattaforma dalla quale trasmettere il Festival è stato YouPorn, che ha ufficialmente contattato Pierre Lescure sottolineando che un accordo del genere garantirebbe un debutto ad effetto per i film selezionati.

A dare la notizia è Consequence of Sound, sito che ha riportato il corpo della lettera per intero. Il vicepresidente di YouPorn, Charlie Huges, l’avrebbe scritta al presidente del Festival di Cannes, al quale avrebbe teso la generosa e inattesa mano – sicuramente consci che ciò che stavano facendo avrebbe fatto esclusivamente notizia e niente più. Il sito pornografico si sarebbe prodigato perché, come inizia la lettera, consapevole della difficile situazione in cui imperversa Lescure, proponendo quindi una collaborazione alternativa.

YouPorn potrebbe ufficialmente ospitare gli eventi ufficiali del Festival di Cannes 2020, nonché tutti i film in concorso, in una sezione speciale del sito. In cambio – ed è qui che arriva la zappa sui piedi, se mai la proposta fosse stata accettabile da un’istituzione come il Festival di Cannes – YouPorn si impegna ad elargire l’accesso gratuito alla manifestazione a tutta la platea mondiale, garantito da uno dei siti pornografici più autorevoli del mondo. Come si evince dal passaggio più commovente della lettera, lo spettacolo deve continuare.

festival di cannes youporn cinematown.it

In YouPorn, di fronte a una pandemia, prendiamo sul serio il nostro ruolo nelle vite ora socialmente distanziate delle persone, impegnandoci a mantenere la nostra comunità connessa e intrattenuta. Non vorremmo vedere questo rinomato evento annullato per la prima volta nella sua storia di 73 anni. Abbiamo già una solida infrastruttura per lo streaming di contenuti su larga scala e saremo lieti di aiutare a tenere in piedi il prossimo Festival di Cannes, con le programmazioni e tempistiche inizialmente pianificate.

LEGGI ANCHE: Festival di Cannes 2020 – alcuni film che vorremmo vedere in concorso (COVID-19 permettendo)

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it