Ant-Man 3: lo sceneggiatore di Rick e Morty in trattative per il nuovo film

Jeff Loveness, Rick and Morty, Ant-man. cinematown.it

Lo sceneggiatore di Rick e Morty, Jeff Loveness, scriverà la sceneggiatura del prossimo film Marvel, Ant-Man 3, che sarà diretto da Peyton Reed


Venerdì è stato annunciato che, Jeff Loveness, sceneggiatore di Rick e Morty, scriverà il nuovo film della Marvel, Ant-Man 3. Peyton Reed tornerà alla regia di questo sequel. Deadline ha riportato che il regista e lo sceneggiatore sono già ufficialmente contrattati per il progetto. Paul Rudd e Evangeline Lilly torneranno dei panni di Scott Lang/Ant-Man e Hope van Dyne/The Wasp come nei primi due episodi della saga Ant-Man.

Jeff Loveness, Rick e Morty,Ant-Man, cinematown.it

Per ora, sono ancora da confermare il titolo e la data in cui inizierà la produzione del film. L’entrata di Loveness nella scrittura della sceneggiatura è l’unica novità per quanto riguarda il sequel. L’impazienza dei fan di Ant-Man più incalliti dovrà trovare una via di sfogo data la situazione. La Marvel ha già annunciato da tempo la Fase Quattro, la quale inizierà con l’uscita del film Vedova Nera che è stata posticipata al 6 novembre 2020, e seguirà con The Eternals per il 21 febbraio 2021, Shang Chi che debutterà il 7 maggio 2021 e Doctor Strange In the Multiuniverse of Madness che uscirà il 5 novembre dl 2021, mentre, Thor: Love and Thunder verrà distribuito il 18 febbraio 2022. Queste sono le date aggiornate da parte della Disney che ha annunciato poco fa in risposta alla crisi sanitaria che stiamo vivendo.

Jeff Loveness ha confermato questa notizia sul suo profilo Twitter. Non c’è da sorprendersi per questa collaborazione dato che lo sceneggiatore ha più volte collaborato con la Marvel per la scrittura di alcuni di fumetti, specialmente di Spider Man. Anche Reed Peyton non è una sorpresa, il regista ha già diretto entrambi i film di Ant-Man usciti rispettivamente nel 2015 e nel 2018.

Anche se L’Universo Marvel, negli ultimi film, sta iniziando a sperimentare universi più surreali esplorando galassie presenti nelle leggende dei fumetti, Ant-Man resterà incentrato sul protagonista, che paragonato agli altri supereroi, ha a che vedere con disavventure molto più piccole ma a cui ci si può facilmente relazionare. Ant-Man, nonostante non abbia super poteri straordinari, data la sua natura umana, ha avuto un ruolo fondamentale nel film Avengers: Endgame, trovando la soluzione per poter viaggiare indietro nel tempo dopo il genocidio perpetrato da Thanos, se non conoscete ancora la storia è il momento giusto per recuperare.

LEGGI ANCHE:Marvel Cinematic Universe: la posticipazione di Vedova Nera rallenterà tutto l’universo Marvel

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it