Don’t Worry Darling è il nuovo film con Florence Pugh, Shia LaBeouf e Chris Pine

don't worry darling cinematown.it

L’attrice e regista Olivia Wilde produrrà il film Don’t Worry Darling, che vede protagonisti Florence Pugh, Shia LaBeouf e Chris Pine.


Florence Pugh, attrice nominata all’Oscar per Piccole donne, è tornata ed è pronta per un thriller sul grande schermo. È stato appena annunciato, tramite Deadline, che il nuovo film di Olivia Wilde sarà interpretato da Pugh, insieme a Shia LaBeouf, Chris Pine e Wilde stessa. Questa è una grande notizia in mezzo a una Hollywood bloccata ormai da mesi dal coronavirus. La sceneggiatrice nominata ai BAFTA Katie Silberman, una scrittrice dietro il debutto alla regia di Wilde, La rivincita delle sfigate, sta lavorando alla sceneggiatura di Don’t Worry Darling da una sceneggiatura di Shane Van Dyke e Carey Van Dyke. Con il set alla New Line e Catherine Hardwicke come produttrice esecutiva al fianco di Van Dykes, il film è un thriller psicologico ambientato in una comunità utopica della California, intorno agli anni ’50. I dettagli rimangono scarsi, ma questa descrizione dovrebbe essere sufficiente a far impazzire i fan di Midsommar, anch’esso un thriller psicologico su una comunità utopica.

Pugh ha creato una nicchia per se stessa in ruoli sfidanti, che mettono alla prova i suoi limiti emotivi, da The little drummer girl della TV, al suo film indipendente Lady Macbeth. Shia LaBeouf, nel frattempo, sta andando alla grande dopo Honey Boy dell’anno scorso, che gli è valso i complimenti della critica e le nomination per la sua interpretazione nel film sulla sua stessa vita, diretto da Alma Har’el. Chris Pine invece, sarà presto visto in Wonder Woman 1984, quando arriverà nei cinema, fissato al momento per il 14 agosto. L’attrice e regista Wilde ha fatto il boom lo scorso anno dietro la telecamera con La rivincita delle sfigate, e di recente ha prestato la sua voce in BoJack Horseman e alla commedia originale Audible Escape from Virtual Island. Il suo cortometraggio Wake Up, con Margaret Qualley, ha debuttato al Sundance Film Festival del 2020.

LEGGI ANCHE – I migliori attori esordienti del decennio appena trascorso

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it