Shailene Woodley rivela una situazione spaventosa che ha messo a rischio la sua carriera

Shailene Woodley cinematown.it

Shailene Woodley era molto malata mentre lavorava ai suoi film di successo, ed è stata poi costretta a rifiutare parecchi ruoli.


Shailene Woodley, l’attrice di Big Little Lies, 28 anni, ha detto al New York Times che è stata “molto, molto malata” mentre girava i film Divergent.

“Non ne ho ancora parlato molto pubblicamente, e un giorno lo farò, ma ero molto, molto malata nei miei primi 20 anni. Mentre stavo girando Divergent e lavoravo duramente, stavo anche lottando con una situazione fisica profondamente personale e molto spaventosa”, ha detto senza approfondire la causa della sua malattia. Per questo motivo, ho detto di no a molte opportunità perché avevo bisogno di riprendermi, e quei lavori sono poi andati ai miei coetanei che amo”.

La giovane attrice ha dichiarato di essere stata criticata per aver rifiutato diversi lavori.

“C’era un mix di persone che diceva: ‘Non avresti dovuto lasciarlo andare’ o ‘Non avresti dovuto ammalarti’, ha detto. “Ciò è stato combinato con quello che mi frullava in testa: ‘Sopravviverò a quello che sto vivendo in questo momento e sarò sempre in salute, e tornerà anche l’opportunità di lavorare su progetti di cui sono appassionata nonostante la situzione in cui sono?’ Ero in uno stato in cui non avevo altra scelta che arrendermi e lasciar andare la mia carriera, e ho messo in evidenza questa voce negativa nella mia mente che continuava a restare per anni e anni”.

Da allora, Woodley si è ripresa e ora sta molto meglio.

“Ora sono dall’altra parte, grazie a Dio. Gli ultimi anni mi sono concentrata sulla mia salute mentale, ed è stato un processo lento. Ma grazie a quel processo, mi sento più con i piedi per terra e radicata a ciò che sono e ho tutto molto più chiaro sulla mia vita, sia che si tratti della mia carriera, delle mie relazioni o del mio valore interno”, ha detto. “Sono molto grata di aver camminato su quella linea di fuoco, perché ora so a cosa non voglio tornare mai più”.

Woodley è stata nominata per due Golden Globe e un Emmy Award. I suoi crediti precedenti includono Allegiant, Colpa delle stelle, The Spectacular Now e Paradiso amaro.

LEGGI ANCHE – Gwyneth Paltrow, Drew Barrymore e Victoria Beckham hanno partecipato alla campagna di raccolta fondi BeautyUnited

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it