James Gunn sui film degli Avengers: «non credo ne dirigerò mai uno»

Rispondendo a una serie di domande sulle Instagram Stories del suo profilo, James Gunn ha ammesso di non voler dirigere un capitolo sui Vendicatori.
james gunn cinematown.it

James Gunn è uno dei cineasti più fortunati dell’era #MeToo, essendo stato reintegrato sia da Disney che da Warner. Sugli Avengers però è scettico.


Il regista di Guardiani della Galassia, James Gunn, ha rivelato che non vorrebbe dirigere un film sugli Avengers nemmeno se Marvel glielo chiedesse. Il regista è uno dei cineasti più famosi dell’universo cinematografico Marvel, grazie alla sua dinamica interpretazione dei Guardiani. Il primo film è stato elogiato per l’uso inventivo della musica e per sfruttare al massimo il lato cosmico dell’MCU. Guardiani della Galassia Vol. 2 è stato altrettanto ben accolto, anche se ha adottato un approccio più emotivo ai personaggi, che si sono distinti anche negli affollati Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame. 

Nonostante la sua popolarità, il tempo di James Gunn nel MCU non è passato senza polemiche. È stato notoriamente licenziato da Guardiani della Galassia Vol. 3 quando riemersero alcuni tweet offensivi sepolti lontani nel tempo. Tuttavia, è stato successivamente reintegrato e Guardiani 3 è tornato in pista e dato che il film non ha ancora iniziato le riprese, gran parte dei dettagli rimangono un mistero. Probabilmente Gamora avrà un ruolo importante, poiché la squadra ora sta affrontando una sua versione passata grazie agli eventi degli ultimi due film degli Avengers.

james gunn cinematown.it

Sebbene Guardiani della Galassia vol. 3 non abbia ancora una data di uscita, alcuni stanno già pensando al futuro dell’MCU di Gunn. In una recente storia di Instagram, Gunn ha risposto a un fan chiedendo se avrebbe diretto un film degli Avengers in futuro, ma Gunn ha risposto chiaramente che “non mi mai è stato chiesto, ma non lo dirigerei comunque”. Risposta che ha senso per svariati motivi: il primo, dopo Guardiani della Galassia Vol. 3, il regista dirigerà e scriverà ben quattro film di supereroi di fila, incluso The Suicide Squad della DC. Dopo così tanto tempo al lavoro, probabilmente il regista vuole provare qualcosa di nuovo.

I film sugli Avengers sono anche un prodotto completamente diversa rispetto a un film di supereroi standard considerando quanto sono pieni di contenuti, il che aumenta significativamente il carico di lavoro del regista. Vale anche la pena notare che al momento non sono previsti film sugli Avengers e che probabilmente non lo saranno più per qualche anni, poiché la Marvel si concentrerà sull’introduzione di nuovi eroi come gli Eterni. Anche se i fan del MCU potrebbero non vedere James Gunn dirigere un film sugli Avengers, quindi, almeno vedranno ancora Guardiani della Galassia Vol. 3.

LEGGI ANCHE: The Suicide Squad –  ecco le prime foto ed i ruoli della Task Force X di James Gunn

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it