Margot Robbie firma per Pirati dei Caraibi: il nuovo progetto sarà scollegato da quello di Ted Elliott

Il nuovo film del franchise sarà scollegato da quello già annunciato a ottobre con Ted Elliott.
margot robbie cinematown.it

Dopo aver confermato a ottobre un reboot ufficiale di Pirati dei Caraibi, Disney ha scritturato Margot Robbie per un altro film del franchise.


Margot Robbie è stata scritturata per il prossimo film di Pirati dei Caraibi – che sarà in versione femminile – scritto dalla sceneggiatrice di Birds of Prey, Christina Hodson. Il progetto di Disney è ancora in fase iniziale e il titolo con Margot Robbie verrà sviluppato separatamente da quello già annunciato in ottobre con Ted Elliott e il creatore di Chernobyl, Craig Mazin, che svilupperà la storia. Entrambi i progetti sono gestiti da Jerry Bruckheimer, che ha seguito tutti i cinque capitolo di Pirati dei Caraibi con Johnny Depp.

I precedenti film del franchise, tutti interpretati da Johnny Depp nel ruolo del Capitano Jack Sparrow, hanno incassato 1,5 miliardi di dollari a livello nazionale e 3,07 miliardi di dollari a livello internazionale, con il mercato nordamericano che rappresenta una quota progressivamente inferiore. Il totale nazionale per La Vendetta di Salazar del 2017 ha raggiunto $172 milioni, mentre i mercati esteri hanno consegnato $622 milioni.

Margot Robbie ha ricevuto una nomination agli Oscar all’inizio di quest’anno per Bombshell e ha interpretato Sharon Tate in C’era una volta a Hollywood di Quentin Tarantino. Riprenderà il personaggio di Harley Quinn nel prossimo sequel di Suicide Squad di James Gunn. Il film Disney rappresenta un punto di svolta piuttosto cruciale per la casa di produzione, che nei confronti del franchise ha preservato un certo numero di speranze che negli ultimi anni sono andate via via affievolirsi.

LEGGI ANCHE: Harley Quinn: Birds of Prey – la recensione del film DC con Margot Robbie

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it