Tenet: Nolan desiste, il film uscirà ad agosto (per ora)

Ancora una volta l'uscita di Tenet viene posticipata, speriamo per l'ultima volta
John Davd Washington, Tenet, cinematown.it

Per la seconda volta, la Warner Bros. decide di cambiare la data di uscita di Tenet, il nuovo film di spionaggio diretto da Christopher Nolan


La Warner Bros. ha deciso di posticipare, ancora una volta, l’uscita di Tenet, adesso è prevista per il 12 agosto. L’epico film di spionaggio di Christopher Nolan è uno tra i tanti film a cui è stata cambiata la data di pubblicazione, ma a differenza degli altri, quest’opera deciderà le sorti del mercato cinematografico di quest’anno. Originariamente, il film doveva uscire il 17 luglio e doveva essere il pilastro della programmazione post-pandemia. All’inizio di questo mese il film era stato posticipato per il 31 luglio per dare la possibilità ai cinema di predisporre le misure di sicurezza per l’arrivo delle persone.

Ora, un picco di contagi a New York e Los Angeles ha fatto sì che la data venisse spostata una seconda volta. Le due città rappresentano i botteghini più importanti degli Stati Uniti e sarebbe impossibile per la Warner Bros. guadagnare il previsto senza i mercati di New York e Los Angeles. Andrew Cuomo, governatore di New York, ha dichiarato che i cinema non riapriranno neanche nella fase quattro del piano di riapertura delle attività.

Come Warner Bros. vogliamo riportare il pubblico al cinema quando sarà considerato sicuro per la salute di tutti

Ha dichiarato un portavoce della Warner.

In questo momento dobbiamo essere flessibili e non stiamo considerando questa distribuzione come facciamo normalmente. Stiamo pensando di distribuire il film durante la settimana per dare tempo alle persone di andarlo a vedere e stiamo pianificando di lasciarlo a disposizione dei cinema per un periodo più lungo. Tutto questo è per creare una nuova e sensata strategia di distribuzione tenendo a mente i problemi del momento

Christopher Nolan è uno dei grandi difensori del rilascio cinematografico, quindi, la Warner Bros. posticiperà il film finché non sarà possibile una distribuzione degna del film che ci aspetta. Tenet vede come protagonisti John David Washington e Robert Pattinson nei panni di agenti segreti intenti a bloccare lo scoppio della Terza Guerra Mondiale con l’uso dell’inversione del tempo. Nolan ha da poco dichiarato:

“Tenet, tra tutti i film che ho prodotto, è il più adatto alla distribuzione cinematografica. A parte, Washington regala la migliore e più iconica performance della sua carriera”

LEGGI ANCHE: Pellicola vs digitale: il grande dibattito delle produzioni odierne

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it