Il trailer di Ahsoka vede l’eroe Jedi di Rosario Dawson affrontare il cattivo preferito dai fan, Lars Mikkelsen.

Il trailer ufficiale della prossima serie di Star Wars ha dato al pubblico un’occhiata alla miriade di mondi, luoghi e personaggi che arriveranno quando Ahsoka debutterà su Disney+. Tra questi c’è l’Ammiraglio Thrawn di Mikkelsen, la cui minaccia è resa evidente fin dalla prima menzione del nome del cattivo. Disney+ ha anche rivelato un nuovo poster che raffigura Ahsoka in bilico con la sua spada laser.

L’uscita del trailer coincide con quella della featurette Journey to Ahsoka, che segue il percorso personale della Dawson per diventare l’eroe Jedi titolare, dalla campagna dei fan che chiedevano di affidarle il ruolo nel 2017 al suo debutto come Ahsoka Tano nel live-action The Mandalorian fino a oggi. La Dawson ha recentemente parlato delle sue speranze di continuare a interpretare Ahsoka nelle produzioni future al fianco del co-creatore e regista Dave Filoni. “Spero che continui a portare Ahsoka con sé”, ha detto. “Perché lui è stato molto fedele a lei nel corso degli anni, e lei a lui. Questo non sparirà tanto presto. Quindi, in qualsiasi modo e iterazione io possa continuare a lavorare con Dave, a ispirarmi a lui e a sfidarlo quando posso, sarebbe fantastico”.

Oltre a Dawson e Mikkelsen, Ahsoka è interpretata da un cast d’insieme che include Natasha Liu Bordizzo nel debutto in live-action della fan-favorite Sabine Wren, personaggio originario della serie animata Star Wars Rebels. Parlando dell’addestramento che ha impiegato per il ruolo, la Bordizzo ha spiegato che il processo “ha richiesto mesi e mesi”. Bordizzo ha aggiunto: “Sono felice di aver avuto il tempo necessario, perché sarebbe stato uno schifo arrivare tardi e cercare di essere al livello che volevo”.

Ahsoka segna anche un ruolo postumo per il compianto Ray Stevenson, che interpreta uno dei cattivi servitori di Thrawn, Baylon. Stevenson è deceduto nel maggio 2023 durante le riprese di Cassino a Ischia, in Italia. Stevenson è stato ricordato con affetto sia dal cast che dalla troupe, con la co-protagonista e antagonista della serie Ivanna Sakhno che ricorda le buffonate di Stevenson sul set. “Ricordo che nella prima scena che stavamo girando, [Ray] ha proposto una canzone per Shin”, ha detto Sakhno. “Non posso dire molto della scena in sé, ma Ray si aggirava continuamente come per dire: ‘Chi ha fatto uscire Shin? Chi, chi, chi…?”.

Ad aprile è stato reso noto che Filoni avrebbe dovuto dirigere uno dei tre prossimi lungometraggi di Star Wars ambientati in varie epoche della storia del franchise. Il film di Filoni fungerà da “culmine” degli eventi dell’attuale presente di Star Wars, che si sono svolti nel corso di The Mandalorian e The Book of Boba Fett e continueranno in Ahsoka prima di concludersi in quello che sarà a tutti gli effetti un film crossover. Finora, né Filoni né il presidente della Lucasfilm Kathleen Kennedy hanno fornito indicazioni su quando il film uscirà nelle sale.

Ahsoka arriverà su Disney+ il 23 agosto.