Secondo nuove indiscrezioni, Netflix si sta preparando a produrre due spinoff del crime drama britannico Peaky Blinders, uno con una nuova ambientazione e l’altro con un personaggio familiare. Lo show è incentrato sulla banda di strada dei Peaky Blinders e ne racconta le azioni in Inghilterra dal 1919 al 1933. La serie si è conclusa con la sesta stagione nell’aprile del 2022, ma è previsto un lungometraggio che completerà la serie principale.

Ora, Bloomberg riporta che, oltre al prossimo film di Peaky Blinders, sono in fase di produzione due nuovi spinoff della serie poliziesca. Il primo sarà ambientato a Boston decenni dopo la serie originale, mentre il secondo si concentrerà su Polly Gray, membro di alto livello del sindacato criminale di Shelby. Questi show senza dubbio amplieranno l’universo dell’originale, aprendo la porta a un mondo più ampio oltre la serie principale.

La sesta stagione di Peaky Blinders si è conclusa con molti cliffhanger irrisolti, come il destino finale di Tommy Shelby e il suo attuale stato mentale. Questo pone le basi per il prossimo lungometraggio, che senza dubbio concluderà la sua storia e aprirà le porte alla serie di spinoff attualmente in programma. È possibile che la serie possa addirittura sfociare in una delle serie in arrivo, come quella ambientata a Boston.

Se da un lato sarà interessante vedere il mondo di Peaky Blinders espandersi attraverso nuovi show, dall’altro la famiglia Shelby è un’attrazione fondamentale per l’originale, per cui non è chiaro quale sarà il successo degli spinoff. Una storia che segua Polly sarebbe senza dubbio emozionante, in quanto potrebbe sviluppare la sua storia in modi nuovi e interessanti prima della sua morte nella serie principale. Tuttavia, non è chiaro se uno show ambientato a Boston – apparentemente senza Shelby – avrebbe la stessa attrattiva per il pubblico.

Se il creatore di Peaky Blinders Steven Knight è coinvolto, però, anche la serie di Boston potrebbe essere coinvolgente nonostante la mancanza di un collegamento diretto con l’originale. Questo potrebbe anche aprire le porte ad altre famiglie e associazioni criminali in tutto il mondo, tutte sotto l’ombrello della serie principale. Con molti dettagli ancora da fornire, sembra che l’universo televisivo dello show sia solo all’inizio.

Netflix non ha annunciato una data di uscita per i prossimi spinoff di Peaky Blinders.