Il film live-action di Legend of Zelda non sarà “come Il Signore degli Anelli”, dice il regista Wes Ball. Nel novembre 2023, Nintendo ha annunciato che sta sviluppando un film live-action di Legend of Zelda incentrato sul protagonista, Link, armato di spada e scudo. Derek Connolly, autore di Jurassic World, sta scrivendo la sceneggiatura, mentre Wes Ball, noto per aver diretto la trilogia di Maze Runner, ha accettato di dirigere l’adattamento live-action di The Legend of Zelda, una serie di videogiochi che conta più di 25 episodi dal 1986.

Nel corso di una recente discussione con Entertainment Weekly, Ball ha svelato la sua visione del film live-action di The Legend of Zelda. Il regista ha dichiarato che “non è come Il Signore degli Anelli” e ha invece paragonato la sua visione a un film live-action di Hayao Miyazaki. Ha poi raccontato la sua intensa passione per l’amata serie di videogiochi Nintendo. Leggete i commenti completi di Ball qui sotto:

Questo fantastico film di fantasia e avventura non è come Il Signore degli Anelli, è una cosa a sé stante. Ho sempre detto che mi piacerebbe vedere un Miyazaki in live-action. Mi piacerebbe vedere qualcosa di simile per la meraviglia e l’eccentricità che mette nelle cose… Sarà fantastico. Tutta la mia vita mi ha portato a questo momento. Sono cresciuto con Zelda ed è la proprietà più importante, credo, che non è stata sfruttata. Quindi stiamo lavorando sodo per fare qualcosa. Non stiamo cercando di farlo solo perché possiamo. Vogliamo realizzare qualcosa di veramente speciale.

Secondo la visione creativa di Ball, il film di Legend of Zelda non sarà un’epopea come la trilogia del Signore degli Anelli di Peter Jackson. Il regista descrive invece la sua visione come “un film di Miyazaki in live-action”. Cofondatore dello Studio Ghibli, Miyazaki è il leggendario regista dei film d’animazione giapponesi Spirited Away, Il mio vicino Totoro, Il castello mobile di Howl, Kiki’s Delivery Service e molti altri.

Miyazaki è un paragone inaspettato, visto che è uno dei registi più affermati nella storia dell’animazione, mentre il film di Legend of Zelda sarà in live-action. Tuttavia, Ball si riferiva alla “meraviglia e all’estrosità” dei film di Miyazaki, che cercherà di emulare. La visione di Ball è in linea con il tono stabilito dai videogiochi, che sono stravaganti e spensierati, con un’enfasi sull’avventura e sull’esplorazione.

Ball sognava da tempo di realizzare un film di Legend of Zelda e, dopo l’annuncio della sua nomina a regista, è riemerso un suo vecchio tweet. Nel 2010, dopo aver visto Avatar di James Cameron, Ball ha dichiarato che “il prossimo grande film mo-cap simile ad Avatar dovrebbe essere… The Legend of Zelda”. Sebbene non si sappia ancora molto del film live-action di The Legend of Zelda, la visione creativa di Ball sta chiaramente prendendo forma da anni.