Per coloro che conoscono la storia di Borderlands, è quasi assurdo pensare che stiamo per vederla sullo schermo, ma di certo ci siamo. L’adattamento di Eli Roth dell’acclamato videogioco ha appena pubblicato il suo primo trailer e sembra folle come si potrebbe credere, forse anche di più. Adattato dall’omonima serie di videogiochi molto apprezzata, Borderlands vanta un cast impressionante che comprende, tra gli altri, Cate Blanchett, Kevin Hart, Jamie Lee Curtis, Jack Black, Édgar Ramirez, e Ariana Greenblatt. La trama è incentrata su Lilith, interpretata da Blanchett, una nota rinnegata con un passato misterioso. Torna sul suo pianeta natale, Pandora, alla ricerca della figlia scomparsa del cattivo del film, Atlas, interpretato da Ramirez.
Durante il suo viaggio, Lilith si unisce a un gruppo eterogeneo di alleati: Roland (Hart), un mercenario di alto livello; Tiny Tina (Greenblatt), una giovane esperta di demolizioni; Tannis (Curtis), uno scienziato anticonformista; e il robot Claptrap (Black), noto per la sua arguzia. Questo gruppo eclettico si unisce per aiutare a trovare la ragazza scomparsa, formando una coalizione inaspettata.

L’anno scorso, il film è stato sottoposto a un reshooting standard, ma Roth non era disponibile a dirigerlo a causa di conflitti di programmazione. Di conseguenza, Tim Miller, registadi Deadpool, è stato chiamato a supervisionare le riprese e, durante una chiacchierata con Steve Weintraub e Perri Nemiroff di Collider, ha ammesso di aver amato l’esperienza “liberatoria” di vedere il film oltre il traguardo, piuttosto che l’onere di essere responsabile dell’intero film, rivelando anche il suo amore per la serie di videogiochi.

“È stata un’esperienza interessante arrivare a fare i reshoot di un film che non è tuo. È un’esperienza liberatoria in cui ti senti come se fossi qui per aiutare dove posso. Ma la mia ragione principale, oltre al fatto che ho un grande affetto per l’industria dei videogiochi e che voglio che ogni adattamento di videogiochi abbia successo, è che, sarò onesto, volevo lavorare con Cate Blanchett, Kevin [Hart] e Jamie Lee Curtis. E Ariana Greenblatt, la ragazza che interpreta Tiny Tina, è fantastica, che tutti conoscono per il film di Barbie . È stata quindi un’esperienza fantastica. Mi sentivo un po’ arrugginita, quindi sono stata felice di tornare in sella. Il film si alza e si muove. È una bella cavalcata”.


L’uscita di Borderlands è prevista per il 9 agosto 2024. Guardate il trailer nel player qui sopra.