Matthew Vaughn rivela che la produzione di Kingsman 3 inizierà nel 2025.

In un’intervista a Collider, Matthew Vaughn ha parlato di come l’attesa tra l’ultimo capitolo di Kingsman e Kingsman 3 potrebbe arrivare a cinque anni. Vaughn ha rivelato che la carriera in ascesa della star di Kingsman, Taron Egerton, ha comportato un’agenda fitta di impegni, causando un ritardo nel calendario di produzione di Kingsman 3.

Vaughn ha dichiarato: “Sarà l’anno prossimo, perché Taron è molto impegnato. Sta facendo un altro film, il tizio che ha fatto Blackbird, stanno facendo un’altra grande serie televisiva. Quindi devo aspettare anche la sua disponibilità”.

Kingsman 3, intitolato Kingsman: The Blue Blood, è previsto come capitolo conclusivo della saga principale e concluderà il viaggio delle spie Harry ed Eggsy. A parte il prequel del 2021 L’uomo del re, la serie Kingsman segue l’iniziazione del personaggio di Taron Egerton, Gary “Eggsy” Unwin, in un’organizzazione non ortodossa di spie internazionali. Eggsy trova una guida sotto l’ala dell’esperto agente Harry Hart, interpretato da Colin Firth.

Egerton è stato produttore esecutivo e ha interpretato lo spacciatore americano Jimmy Keene nella miniserie Black Bird, adattata dal libro di memorie di Keene In with the Devil. La serie ha debuttato su Apple TV+ nel 2022. L’interpretazione di Egerton è stata elogiata dalla critica, che ha notato come l’attore britannico abbia catturato la doppia natura di Jimmy Keene, passando dalla sicurezza palese alla vulnerabilità silenziosa. Per la sua interpretazione, Egerton ha ottenuto una nomination ai Primetime Emmy Award per l’Outstanding Lead Actor in a Limited or Anthology Series or Movie. Nel 2023, Egerton ha interpretato il ruolo dell’imprenditore Henk Rogers nel film biografico Tetris, che ha debuttato anche su Apple TV+. L’Hollywood Reporter ha dato risalto all’interpretazione di Rogers da parte di Egerton, sottolineando la sua capacità di incarnare la sincera goffaggine del personaggio.

L’ultimo film di Matthew Vaughn è la commedia d’azione spionistica Argylle, da lui diretta e prodotta. Argylle si avvale di un cast corale che comprende Bryce Dallas Howard, Sam Rockwell, Bryan Cranston, Henry Cavill, Dua Lipa, Ariana DeBose, John Cena e Samuel L. Jackson. La trama del film è incentrata su un’autrice solitaria che viene coinvolta nel mondo delle spie e dello spionaggio dopo essersi resa conto che il nuovo romanzo di spionaggio che sta scrivendo rispecchia gli eventi del mondo reale. Il film ha ricevuto recensioni generalmente negative dalla critica e ha incassato 43 milioni di dollari in tutto il mondo.

Anche l’agenda di Vaughn si preannuncia fitta di impegni, visto che ha già annunciato un reboot del franchise Kick-Ass e un sequel de L’uomo del re.