Uno degli spinoff di Game of Thrones in fase di sviluppo della HBO, Aegon’s Conquest, sta andando avanti con un autore a bordo. Anche prima che la serie fantasy di successo ispirata ai libri di George R.R. Martin si concludesse, la HBO stava già cercando un modo per espandere il mondo di Game of Thrones sul piccolo schermo. Finora è stato realizzato solo uno spinoff, House of the Dragon. Nel frattempo, il secondo spinoff del franchise, A Knight of the Seven Kingdoms: The Hedge Knight, la cui produzione dovrebbe iniziare nel corso dell’anno.

Ora, The Hollywood Reporter ha reso noto che Aegon’s Conquest è entrato in una nuova fase di sviluppo con l’aggiunta di uno sceneggiatore. Mattson Tomlin, co-sceneggiatore del prossimo film DC The Batman Part II, è ora a bordo della serie fantasy. Secondo fonti vicine al progetto, il nuovo show adotterà un approccio “di ritorno alle origini” al mondo fantasy creato da Martin.

Da quando Game of Thrones ha concluso le sue otto stagioni, acclamate dalla critica, ci sono stati diversi piani per espandere il mondo di Westeros e delle nazioni circostanti, ambientate in vari punti della vasta linea temporale fantasy di Martin. Mentre l’episodio pilota non andato in onda, girato con il titolo Bloodmoon, sarebbe tornato alla famosa Età degli Eroi, ambientata circa 10.000 anni prima degli eventi di Game of Thrones, House of Dragon avrebbe viaggiato solo 172 anni prima della nascita della Daenerys Targaryen di Emilia Clarke.

Questo nuovo show prequel si concentrerà sulla conquista di Aegon Targaryen, che vide i regni di Westeros uniti sotto il suo vessillo, e a quanto pare continuerà la tendenza a portare gli spettatori sempre più indietro nel tempo. Con la conquista originale dei Targaryen avvenuta circa 100 anni prima della Casa del Drago, offrirà uno sguardo alla vera potenza della Casa Targaryen prima del suo inevitabile declino.

Con l’aiuto delle sue sorelle-mogli, Rhaenys e Visenya, e di un trio di draghi, Aegon il Primo riuscì a schiacciare i suoi rivali in una brutale campagna che vide la distruzione di diverse case nobili sfidanti. Lasciando un segno indelebile nella storia di Westeros, La conquista di Aegon è perfettamente in grado di offrire uno degli scorci più brutali e violenti di un amato mondo fantasy già noto per la sua spietatezza.