Netflix ha spento le luci su Obliterated, ponendo fine alla serie dopo una sola stagione.

Secondo Deadline, è stato rivelato che Obliterated è stato cancellato da Netflix. Sviluppata dai creatori di Cobra Kai – Jon Hurwitz, Hayden Schlossberg e Josh Heald – Obliterated ha debuttato sulla piattaforma di streaming nel novembre 2023. La serie ha attirato un alto numero di spettatori, raggiungendo la posizione numero 2 nella classifica di Netflix per gli show in lingua inglese e rimanendo per sei settimane nella top 10. Per questo motivo la notizia della cancellazione della serie è un po’ una sorpresa, anche se le recensioni contrastanti del film potrebbero aver reso Netflix riluttante ad andare avanti con un’altra stagione, visto che la serie ha un punteggio del 45% su Rotten Tomatoes.

In Obliterated, secondo la trama, “Una squadra di forze speciali sventa un complotto mortale a Sin City e festeggia di conseguenza. Ma quando la vera minaccia emerge, devono smaltire la sbornia per salvare Las Vegas”. Lo show ha visto un cast corale composto da Shelley Hennig (Teen Wolf), Nick Zano (Legends of Tomorrow), Paola Lázaro (The Walking Dead), C. Thomas Howell (E.T.), Jason Mantzoukas (Twisted Metal), David Costabile (Breaking Bad) e Costa Ronin (Homeland).

“Guardiamo a ogni stagione successiva di Obliterated come a un grande sequel cinematografico”, ha detto in precedenza il co-creatore Josh Heald a proposito della realizzazione di una stagione successiva allo show dopo il finale della stagione 1, secondo quanto riportato da Netflix. “Con Die Hard, tutto si conclude. Questo non significa che non si possa fare Die Hard 2, magari in una città diversa, con una diversa posta in gioco e suspense, ma con la stessa squadra che conosciamo e amiamo che deve tornare in azione e in circostanze non proprio ideali”.

La star della serie, Shelley Hennig, ha anche anticipato che una potenziale seconda stagione includerebbe idealmente: “Più dissolutezza, ma in un ambiente tropicale. Più cammelli. E anche qualche canguro”.

Mentre i fan dello show dovranno immaginare la seconda stagione con l’aggiunta di cammelli e canguri, gli sviluppatori sperano di rivisitare Obliterated un giorno nel futuro con lo stesso cast di personaggi. Nel frattempo, i creatori dello show stanno anche pensando di dire addio a Cobra Kai, che debutterà con la sua sesta e ultima stagione nel 2024 su Netflix. Mentre un reboot cinematografico di Karate Kid è in arrivo nelle sale nel 2024, i creatori di Cobra Kai hanno confermato in precedenza di non far parte di questo progetto. Hanno anche fatto riferimento a potenziali spinoff per Cobra Kai.

La prima e unica stagione di Obliterated è in streaming su Netflix.