In vista dell’attesissima première della quarta stagione, sembra che The Boys causerà ancora più scompiglio: la serie satirica sui supereroi di Prime Video avrebbe infatti ottenuto il rinnovo per la quinta stagione.
Secondo un nuovo annuncio su ProductionList.com, The Boys sta andando avanti con la produzione della quinta stagione, nonostante Prime Video non abbia ancora confermato ufficialmente il rinnovo. La quinta stagione di The Boys, secondo l’annuncio, inizierà le riprese l’8 aprile e dovrebbe concludersi il 22 agosto.

Sebbene non sia ancora stato fatto un annuncio ufficiale sul rinnovo della quinta stagione, il creatore e showrunner di The Boys , Eric Kripke, aveva già fatto delle dichiarazioni che lasciavano intendere che la serie sarebbe continuata oltre la quarta stagione. In un tweet su X (ex Twitter) lo scorso febbraio, mentre Kripke si preparava a girare il finale della quarta stagione, “Assassination Run”, ha dichiarato: “Sonoqui per preparare e dirigere il finale della quarta stagione. No, non il finale di serie, ce ne saranno altri!”. Lo scorso ottobre, Kripke ha fatto un’ulteriore anticipazione sul futuro di The Boys, riconsiderando apertamente il suo piano di cinque stagioni e condividendo la speranza di farle durare di più.

La quarta stagione ha terminato le riprese lo scorso aprile, ma ha dovuto affrontare successivi problemi di produzione a causa degli scioperi della WGA e della SAG-AFTRA, tra cui il ritardo del lavoro di doppiaggio necessario per la serie. Tuttavia, lo scorso novembre, The Boys ha pubblicato nuove immagini teaser che mostrano l’Homelander di Antony Starr e il Billy Butcher di Karl Urban. Inoltre, lo show di Prime Video ha svelato il primo trailer della quarta stagione di The Boys, offrendo un primo sguardo al debutto di Jeffrey Dean Morgan nella serie.

La quarta stagione di The Boys è stata anticipata da numerose anticipazioni, tra cui il ritorno di Jensen Ackles nella serie e un cambiamento significativo dei personaggi. La quarta stagione è stata anche annunciata come una corsa più folle e cruenta rispetto alle stagioni precedenti, con Starr e Urban protagonisti insieme a Erin Moriarty (Annie January), Jack Quaid (Hughie Campbell) e Chace Crawford (The Deep).
Nell’attesa della première della quarta stagione di The Boys, i fan hanno avuto modo di conoscere la prima stagione della sua serie spinoff, Gen V. La serie ha presentato importanti collegamenti con la prossima stagione di The Boys, mentre il produttore esecutivo Michele Fazekas ha fatto un cenno alle possibili apparizioni dei personaggi di Gen V nella serie madre.

L’uscita della quarta stagione di The Boys è prevista per la fine dell’anno su Prime Video.