Scream 7 si preannuncia un affare di famiglia. Sono emersi nuovi dettagli sulla trama del sequel del meta-slasher, che rivelano che la famiglia di Sidney Prescott sarà il bersaglio principale di Ghostface.

Secondo il fidato insider Daniel Richtman (via X), “stanno cercando di inserire nel cast i due figli di Sid”. Sembra che il film si concentrerà sulla famiglia di Sid, dato che tutti e quattro (lei, il marito e i due figli) sono indicati come protagonisti”. Questi dettagli sulla trama sembrano confermare che Scream 7 non presenterà nessuno dei personaggi introdotti nei sequel Scream (2022) e Scream VI (2023), in particolare i Core Four. Al contrario, il franchise tornerà a concentrarsi sul protagonista originale, Sidney Prescott, con il ritorno di Neve Campbell nel ruolo dopo l’assenza del personaggio in Scream VI.

Sebbene la Campbell sia finora l’unico attore ufficialmente legato a Scream 7, anche i veterani del franchise Courteney Cox e Patrick Dempsey sarebbero in trattative per tornare. La Cox, che è l’unico attore oltre al doppiatore di Ghostface Roger L. Jackson ad essere apparso in tutte e sei le puntate di Scream, riprenderà il ruolo della giornalista Gale Weathers, mentre Dempsey tornerà a vestire i panni del detective Mark Kincaid, apparso in Scream 3 (2000). Nei due precedenti film di Scream, era stato rivelato che Sidney aveva riallacciato la sua relazione con Mark fuori dallo schermo e i due erano ora sposati con figli.

Sebbene i fan di Scream siano entusiasti del ritorno di Campbell nel franchise, in origine il settimo film non era incentrato su Sidney. Al contrario, Scream 7 avrebbe dovuto concludere la storia delle sorelle Carpenter iniziata in Scream del 2022. Tuttavia, dopo aver espresso il suo pensiero sulla guerra tra Israele e Hamas sui social media, Melissa Barrera è stata licenziata da Scream 7, chiudendo prematuramente la storia di Sam Carpenter all’interno del franchise. Poco dopo, è stato rivelato che anche Jenna Ortega non sarebbe tornata nel ruolo della sorella minore di Sam, Tara Carpenter, a causa di un conflitto di programmazione con la seconda stagione di Wednesday.

Con i due nuovi protagonisti del franchise di Scream fuori dai giochi, Spyglass tornò al tavolo da disegno per rielaborare il prossimo sequel. Nel marzo del 2024 è stato annunciato il ritorno di Campbell e la notizia che lo sceneggiatore originale di Scream e co-creatore del franchise Kevin Williamson avrebbe diretto il sequel senza titolo da una sceneggiatura scritta da James Vanderbilt e Guy Busick. Al momento non si sa quando inizierà la produzione dell’attesissimo sequel.

Scream 7 non ha ancora una data di uscita.