Sono ufficialmente iniziate le riprese di A Knight of the Seven Kingdoms, la nuova serie ambientata nell’universo di Game of Thrones. Insieme alla notizia arriva anche una foto in anteprima dello show.

Attualmente la serie è in produzione a Belfast, in Irlanda. Si tratta di un adattamento della novella The Hedge Knight di George R. R. Martin, e in precedenza era stato annunciato che la serie avrebbe avuto come protagonisti Peter Claffey e Dexter Sol Anxell. Sono stati annunciati anche altri nuovi membri del cast e una prima occhiata alla nuova serie è visibile nella foto qui sotto.

Claffey e Ansell interpretano rispettivamente Dunk e Egg. Tra i nuovi membri del cast sono stati annunciati Finn Bennett nel ruolo di Aerion Targaryen, Bertie Carvel nel ruolo di Baelor Targaryen, Tanzyn Crawford nel ruolo di Tanselle, Daniel Ings nel ruolo di Ser Lyonel Barotheon e Sam Spruell nel ruolo di Maekar Targaryen.

È stato inoltre rivelato che Sarah Adina Smith (Lessons in Chemistry, Hanna e Buster’s Mal Heart) è salita a bordo del progetto per dirigere tre dei sei episodi. Il produttore esecutivo Owen Harris dirigerà gli altri tre. La serie è scritta da Martin e Ira Parker, che sono anche produttori esecutivi insieme a Ryan Condal, Vince Gerardis e Sarah Bradshaw.

Il logline di Un cavaliere dei Sette Regni recita: “Un secolo prima degli eventi di Game of Thrones, due improbabili eroi vagavano per il Continente Occidentale… un giovane, ingenuo ma coraggioso cavaliere, Ser Duncan l’Alto, e il suo minuscolo scudiero, Egg. In un’epoca in cui la stirpe dei Targaryen detiene ancora il Trono di Spade e il ricordo dell’ultimo drago non è ancora scomparso dalla memoria vivente, grandi destini, potenti nemici e pericolose imprese attendono questi improbabili e impareggiabili amici”.

“The Hedge Knight sarà molto più breve di Game of Thrones o House of the Dragon, con un tono molto diverso… ma è ancora Westeros, quindi nessuno è veramente al sicuro”, aveva precedentemente stuzzicato Martin a proposito della nuova serie prequel di Game of Thrones. “Ira Parker e il suo team stanno facendo un ottimo lavoro. E abbiamo anche il nostro regista: Owen Harris, uno straordinario regista britannico i cui crediti includono la regia di ‘San Junipero’, il mio episodio preferito di sempre di Black Mirror”.

Per quanto riguarda le due star principali, Martin ha anche accennato: “Peter Claffey interpreterà Dunk. È un ex giocatore di rugby professionista diventato attore. Ed è alto. Ok, forse non proprio alto come Ser Duncan l’Alto, ma comunque molto alto, e con la magia della televisione… Le sue letture sono state fantastiche. Penso che lo amerete”.

“Come Egg, abbiamo scelto Dexter Sol Ansell”, ha aggiunto Martin. “Recentemente è stato visto nel prequel di Huinger Games, ma ha un’esperienza incredibile per la sua età. Mi hanno detto che non vede l’ora di radersi la testa (ama questo tipo di impegno). Anche i suoi provini sono stati meravigliosi”.

La HBO non ha ancora fissato una data per la première di A Knight of the Seven Kingdoms, ma si prevede che arriverà nel 2025.