Sono passati nove lunghi anni da quando Community ha chiuso i battenti, non rispettando la seconda parte della promessa “sei stagioni e un film”. Il film è stato annunciato, ma finora i progressi sono stati lenti. Ma la star Joel McHale, in una nuova intervista a GQ, ha dato un importante aggiornamento sul progetto, che è stato completamente finanziato e dovrebbe essere girato l’anno prossimo.

McHale afferma che, sebbene il film non sia ancora stato girato, “lo sarà. E non ho un aggiornamento definitivo perché per un momento abbiamo pensato che sarebbe stato girato quest’anno, ma poi non è stato così. Ma abbiamo i soldi e questo è un passo enorme. E speriamo che la gente voglia ancora vederlo. E Peacock sta pagando. Quindi non vedo l’ora di farlo. Direi vagamente l’anno prossimo. Che ne dite?”. Sostiene di essere lui il responsabile dei ritardi del progetto e non, come molti hanno ipotizzato, il sempre impegnato Donald Glover. Dice McHale: “Se la colpa è di qualcuno, è del mio programma. Non è affatto colpa sua. Era disponibile”.

Nell’episodio della seconda stagione di Community “Paradigmi della memoria umana”, Abed (Danny Pudi), appassionato di cultura pop, diventa ossessionato dalla serie di supereroi The Cape, che ha avuto vita breve sulla NBC. Quando Jeff (McHale) gli dice che la serie verrà cancellata dopo tre settimane, Abed insiste che andrà avanti per “sei stagioni e un film”. Sebbene Jeff avesse in gran parte ragione – The Cape è stato cancellato dopo dieci episodi – “sei stagioni e un film” è diventato un grido d’allarme per i fan della sitcom di culto che ha evitato la cancellazione, migrando persino sul servizio di streaming Yahoo! Screen, ormai estinto, per la sua sesta e ultima stagione. Il creatore della serie Dan Harmon si è spesso battuto per la realizzazione di un film sulla reunion e ora ha completato la sceneggiatura del progetto. Sembrava che la “profezia” si sarebbe finalmente avverata quando il film è stato ufficialmente autorizzato l’anno scorso, con le riprese previste per l’estate, ma gli scioperi combinati di SAG-AFTRA e WGA hanno ritardato il tutto.

Sebbene non sia ancora possibile vederlo riprendere il suo ruolo di Jeff Winger, McHale è attualmente protagonista della sitcom della Fox Animal Control, rinnovata per una terza stagione all’inizio di quest’anno. Recentemente ha anche ripreso il ruolo di Chef David nella terza stagione di The Bear, appena uscita.