Nonostante il nuovo film Disney, remake de Il re leone del 1994, non sia un vero e proprio live action, bisogna vedere l’ultimo trailer appena rilasciato per credere a quanto il nuovo film prometta davvero bene. Con l’utilizzo dell’animazione VFX, gli animatori hanno trasformato voce e movenze del cast umano per dar vita ai personaggi animali, in un modo che supera il lavoro fatto col Libro della giungla, di pochi anni fa. L’uscita estiva del film sarà dunque il terzo remale di un classico Disney in arrivo quest’anno, dopo Dumbo di Tim Burton e l’Aladdin con Will Smith.

Il re leone, diretto da Jon Favreau, presenta un cast originale di voci di altissimo livello, tra cui Donald Glover nel ruolo di Simba, Seth Rogen nel ruolo di Pumbaa, Bill Eichner come Timon, Beyonce come Nala, Chiwetel Ejiofor nel ruolo del villain Scar, Alfre Woodard come Sarabi, John Oliver come Zazu e James Earl Jones come Mufasa – il quale riprende lo stesso personaggio, già doppiato nel primo Il re leone del 1994, dove fu doppiato in italiano da Vittorio Gassman. Alcuni nomi del cast vocale in italiano invece sono di Luca Ward come Mufasa e Simone D’Andrea come Simba.

Favreau è tornato alla regia di un remake Disney, con Il re leone, dopo Il libro della giungla del 2016. Mentre quest’ultimo ha visto la partecipazione di attori in carne ed ossa, come il bambino Neel Sethi, affianco agli animali realizzati in VFX, Il re leone è completamente animato, utilizzando effetti speciali computerizzati fotorealistici. Il lavoro di effettistica svolto sul precedente titolo ha vinto l’Oscar per i migliori effetti speciali, e Il re leone sarà quasi sicuramente un nuovo concorrente nella stessa categoria agli Oscar 2020. Durante il recente CinemaCon, alcuni spezzoni del film sono stati mostrati al pubblico presente, che ha espresso critiche positive. Il re leone uscirà in Italia a partire dal 21 agosto 2019.

Leggi anche: Il Re Leone – record di visualizzazione del trailer rilasciato dalla Disney