Peter Mayhew: i commoventi ricordi social delle star di Star Wars all’interprete di Chewbacca

Peter Mayhew, CinemaTown.it

A pochi giorni dalla scomparsa di Peter Mayhew, attore dietro la maschera di Chewbacca, i colleghi del set di Star Wars gli rendono omaggio sui social.


A pochi giorni dal May the 4th be with you se ne va una delle colonne portanti del mondo di Star Wars. Peter Mayhew, l’attore dietro la maschera di Chewbacca, venuto a mancare il 30 aprile a settantaquattro anni, dopo l’aggravarsi dei problemi di salute che ne avevano ostacolato la mobilità. Notato per l’altezza insolita, fu George Lucas in persona a sceglierlo quando ancora lavorava come inserviente in un ospedale, facendolo diventare il co-pilota di Han Solo e uno dei personaggi più amati di Guerre Stellari. Un mondo diventato negli anni una famiglia allargata, sia per i fan che per gli interpreti. I compagni di Star Wars hanno subito scritto messaggi di affetto per la scomparsa di Peter sui loro profili social.

Anche Harrison Ford, che scampa dai social, ha comunque voluto rilasciare un lungo comunicato in cui rende omaggio a Mayhew, amico per trent’anni dentro e fuori dal set:

Peter era un uomo gentile, con grande dignità e un carattere nobile. Questi aspetti della sua personalità, più il suo senso dell’umorismo e la sua grazia, li ha portati in Chewbacca. Eravamo colleghi e amici nella vita, e lo siamo stati per più di trent’anni. Gli volevo bene. Ha messo la sua anima nel personaggio e ha deliziato il pubblico di Star Wars con la sua performance.

Chewbacca ha rappresentato una parte importante del successo dei film. Io e altre milioni di persone non dimenticheremo mai Peter e ciò che ci ha donato. Le mie preghiere sono rivolte alla sua cara moglie Angie e ai suoi figli. Vai in pace, mio caro amico….

https://www.instagram.com/p/Bw-3TKMgsbi/

Non poteva mancare il saluto di Luke Skywalker di Mark Hamill, che, dopo aver deciso di festeggiare come ogni anni lo Star Wars Day per l’intero mese, vede i primi giorni di maggio avvolti da grande tristezza.

Era il più gentile dei giganti. Un grande uomo con un cuore ancora più grande, che non ha mai mancato di farmi ridere. Un amico leale a cui ho voluto bene teneramente. Sono grato per i ricordi che abbiamo condiviso e sono un uomo migliore perché ho incontrato lui. Grazie Pete.

Grande ritorno per Guerre Stellari. Come rivelato dal primo trailer di Star Wars IX: The Rise of SkywalkerBilly Dee Williams tornerà a vestire i panni di Lando Calrissian nel nono capitolo della saga. Ma ora, su Instagram, l’attore ripropone alcuni vecchi scatti dai set dei film precedenti, con un messaggio per il collega Peter Mayhew:

Molto più di Chewie per me… Il mio cuore soffre… Mi mancherai caro amico… grazie per quei grandi momenti!

Una foto sul set e un messaggio su carta intestata indirizzato a Peter Mayhew. J. J. Abrams, grande fan di Star Wars, regista de Il risveglio della Forza e, dopo il passaggio di Rian Johnson, di nuovo dietro la macchina da presa per The Rise of Skywalker, ricorda su Instagram l’attore con affetto:

Peter era il più amorevole di tutti. Gentile e paziente, dava supporto e incoraggiava tutti. Metteva il cuore nel lavoro e manca già profondamente.

Anche le nuove leve salutano Mayhew e ringraziano per aver avuto la possibilità di confrontarsi con lui sul mondo di Star Wars. È il caso di John Boyega, interprete di Finn nell’ultima saga, che posta una foto insieme a Mayhew e a Daisy Ridley:

La felicità che hai portato nella mia vita con il personaggio di Chewbacca sarà sempre grande, ma conoscerti e scoprire il tuo fantastico cuore è stato ancora meglio. Riposa in pace, Peter.

Sostituire Chewbacca? Una sfida impossibile, ma qualcuno doveva farlo. Certo, la differenza può sembrare minima, ma chi c’è sotto lo strato di pelliccia del Wookie negli ultimi anni non è più Peter Mayhew. Ad ereditare la maschera, Joonas Suotamo, giocatore di basket finlandese di 2,18 metri che ha preso il ruolo seriamente. Suotamo, infatti, ha seguito i consigli di Peter Mayhew che lo ha assistito nella trasformazione nel personaggio: 

È devastante sentire della scomparsa di un caro amico e mentore. Peter mi ha accolto quando sono diventato il suo doppio ne Il risveglio della Forza e questo ha significato tanto per me. Studiare il personaggio che ha contribuito a creare poteva essere scoraggiante, ma il suo tutelarmi e la sua gentilezza mi hanno permesso di portare alla vita un Chewbacca per la nuova generazione. […] La sua eredità continuerà a vivere e lo spirito che ha dato al personaggio non sarà mai dimenticato.

View this post on Instagram

Devastated to hear about the passing of a dear friend and mentor, the great Peter Mayhew. Peter's warm welcome when I came aboard as his double in The Force Awakens meant so much to me. Studying the character he helped create was always a daunting task, but one that was made easier by his tutelage and kindness as we sought to bring Chewbacca to life for a new generation. He was an absolutely one-of-kind gentleman and a legend of unrivaled class and I will miss him. As the entire Star Wars universe grieves over this terrible loss my thoughts and prayers are with his wife Angie and his family and all of the fans whose lives he has impacted. Rest assured his legacy will live on and the spirit that he gave the character when he first donned the suit will never be forgotten. Rest In Peace My Friend. . . . #RipPeterMayhew

A post shared by Joonas Suotamo (@joonassuotamo) on

Leggi anche – Star Wars: morto Peter Mayhew, l’interprete di Chewbacca