Meghan Markle e Harry Windsor dichiarano guerra ai tabloid: «non saremo mai più moneta di scambio»

Meghan Markle, Prince Harry, Ted Sarandos, cinematown.it

In una lettera spedita al Sun, al Mail, al Mirrore e all’Express, Meghan Markle e il Principe Harry hanno dichiarato guerra ai tabloid.


La lotta di Harry Windsor e Meghan Markle contro i tabloid britannici si fa sempre più aspra. I reali hanno accusato di molestie più di una rivista nel corso del tempo, annunciando ufficialmente che non lavoreranno mai più con quattro di queste. I rappresentanti del Duca e della Duchessa del Sussex, la scorsa domenica, hanno mandato delle lettere ai redattori del Sun, al Mail, il Mirror e l’Express, spiegando che la coppia non risponderà mai più alle domande di questi giornali, in base ad una nuova policy di “zero engagement”, a meno che non si tratti di dichiarazioni fatte attraverso i rispettivi avvocati.

Meghan Markle e Harry Windsor hanno dichiarato che si rifiutano di offrirsi in pasto come moneta di scambio per l’economia del clickbait e delle fake news, accusando i tabloid di aver pubblicato storie che li riguardavano appositamente distorte, false e invadenti oltre ogni ragione. La lettera inviata ai giornali arriva nel momento in cui Meghan Markle ha iniziato una causa contro il Mail, per via delle pubblicazioni di lettere private che la donna avrebbe spedito al padre. Al contempo, il marito ha accusato i tabloid britannici di aver iniziato una spietata campagna mediatica contro la moglie. Nella lettera ai giornali si legge:

È grave e preoccupante che una una fetta influente dei media, attraverso gli anni, abbia cercato di divincolarsi dalla responsabilità di ciò che hanno detto o stampato, pur sapendo che ciò che stavano dichiarando era distorto, falso e invadente oltre ogni ragione.

Quando il potere viene sfruttato irresponsabilmente, la fiducia che tutti noi riponiamo in questa indispensabile industria è degradata. Questo modo di fare affari ha un costo umano reale e infetta ogni angolo della società. Il Duca e la Duchessa del Sussex hanno visto la vita di persone conosciute e sconosciute venire rovinata per nessuna ragione, se non per mero guadagno pubblicitario.

Il principe Harry e Meghan Markle si sono recentemente trasferiti in California, dopo aver annunciato la loro divisione – o Megxit come è diventata nota – dalla famiglia reale a gennaio. A quel tempo, gli esperti dei media e gli avvocati hanno affermato che la mossa potrebbe effettivamente aumentare le tensioni tra la coppia e la stampa, sebbene i due non sembrino affatto turbati da quest’evenienza. La donna ha dichiarato di volersi dedicare alla propria carriera artistica, appoggiata dal marito, che mai come oggi merita una serenità agognata da anni lontana da pressioni regali alle quali deve rispondere il fratello.

LEGGI ANCHE: Meghan Markle – la duchessa alla riscossa, già diva di Hollywood

Discuti di questo argomento e molto altro nel gruppo Facebook CinemaTown – Cinema e Serie Tv

cinematown.it