Star Trek: le nuove avventure di Picard eslporeranno scenari mai visti prima

star trek cinematown.it

Il creatore della nuova serie di Star Trek, Alex Kurtzman, ha anticipato alcuni aspetti che le avventure di Picard affronteranno in questo nuovo corso.


Stando a quanto dichiarato durante un panel al Paleyfest di Star Trek: Discovery, il co-creatore della serie Alex Kurtzman ha concluso il suo intervento con un attesissimo aggiornamento, che apre nuove possibilità al franchise con Patrick Stewart, avendo di fatto i produttori previsto un cammino, quello di Jean-Luc Picard, molto diverso da quello visto fino ad ora. Patrick Stewart, di 78 anni, ha ricoperto il ruolo di Picard per sette stagioni di Star Trek: Next Generation e ben quattro film.

Nonostante le vicende coi Borg e gli altri incontri sgradevoli o stimolanti con le diverse specie aliene, Picard è sempre stata una figura salda e dalla grande moralità, guidata dal senso del dovere, ma legato ad una singolare solitudine, essendo l’ultimo dei Picard. Il suo ritorno, in questo momento così avanti nella vita, potrebbe essere il cambio di tono necessario a Star Trek per continuare ad essere avvincente.

Ho avuto un’esperienza straordinaria durante l’ultimo incontro col cast. Mi sono seduto al tavolo con Patrick Stewart, e una volta ascoltatolo leggere il primo episodio, ho quasi pianto dalla commozione. Era davvero qualcosa di memorabile, il personaggio è in un momento emozionante della sua vita.

L’unico modo in cui questo universo può funzionare correttamente, è, credo, facendo sì che ogni spettacolo sia davvero diverso l’uno dall’altro, sviluppando trame che coprano tutto l’universo di Star Trek, parlando di cose sempre nuove.

Per quanto riguarda il ruolo di Picard in Star Trek, sappiamo tutti qual è stato il suo percorso di formazione e da dove arriva, e in qualche modo deve passare ancora delle sfide causate dalle molte cose che per lui son cambiate. Questi eventi sono stati un grande cambiamento per il personaggio, che resta comunque così profondamente Picard.

Oltre alla serie su Picard, l’universo di Star Trek continua ad espandersi, tra cui una serie comica animata di Lower Decks, di Kurtzman e Mike McMahan, due ulteriori episodio animati di Short Trek e l’attesissima Sezione 31, spin-off interpretato da Michelle Yeoh, dove riprende il suo classico ruolo. A curare questo prodotto, saranno gli sceneggiatori di Star Trek: Discovery, Bo Yeon Kim e Erika Lippoldt.

LEGGI ANCHE: Star Trek – la serie con Patrick Stewart sarà in continuity con i film di Abrams