The Witcher è la risposta di Netflix a Il Trono di Spade. Finora, le prime recensioni hanno parlato benissimo della nuova serie prodotta dal colosso del Video on Demand. Interpretato da Henry Cavill, che veste i panni del mostro assassino Geralt of Rivia, lo show è basato sulla serie di libri firmata da Andrzej Sapkowski. Il franchise ha ispirato anche una catena di videogame dallo stesso titolo.

Ovviamente, con Il Trono di Spade terminato ed entrato a far parte della storia della TV, l’obiettivo è produrre qualcosa che riesca ad essere alla sua altezza. L’embargo sulle recensioni non è ancora scaduto ma ai critici è stata comunque concessa la pubblicazione di qualche parere a caldo sui social network. Grazie a Reddit, tra l’altro, è stato possibile leggere alcune idee prive di spoiler e legate alla visione degli episodi. A quanto pare, i fan rimarranno sbalorditi da ciò che vedranno a partire dal 20 Dicembre.

Secondo un critico, si tratta di un buono prodotto pulp, scritto in modo intelligente, ben strutturato e ottimamente interpretato. Un altro sostiene che le coreografie siano straordinarie, così come il look della serie, dai costumi alle scenografie fino, ancora, ai set scelti. Molti hanno sottolineato la perfezione di una battaglia e la sensazione di potere trasmessa dal personaggio di Geralt, interpretato da Henry Cavill.

Addirittura, un utente sostiene che la tanto clamorosa scena di battaglia di The Witcher riesca a far rabbrividire le corrispettive sequenze de Il Trono di Spade, rendendole persino vecchie. Non siete ancora convinti? Un’ultima recensione afferma che Cavill sia assolutamente straordinario. Vi chiedete cosa guardare in attesa del 20 Dicembre? Bene, vi rispondiamo noi. Da qualche giorno, è arrivato su Netflix The Irishman, l’ultimo capolavoro di Martin Scorsese.  Dal 6 Dicembre, invece, la piattaforma renderà disponibile Storia di un matrimonio, l’ultimo film di Noah Baumbach che abbiamo visto a Venezia e di cui ci siamo innamorati.

LEGGI ANCHE: The Witcher – i dettagli della seconda stagione

Per tutte le notizie sul mondo di Netflix seguite punto Netflix su Facebook
bannerpni